Inseguimento sull’A14: arrestato il ladro d’auto

La Volkswagen Golf era stata rubata ad una giovane ragazza di Rimini, che ha denunciato il furto una volta avvisata dagli agenti

Polizia

Un inseguimento a tutta velocità sull’autostrada A14, poi l’arresto in una piazzola di sosta. E’ quanto accaduto nei pressi di Teramo e riportato da Il Centro: un Volkswagen Golf è stata rubata a Rimini ed il ladro stava tentando di trasferire la vettura in Puglia, quando è stata avvistata dagli agenti all’altezza dell’autogrill Vomano ed è così scattato l’inseguimento alla vettura.

L’auto stava viaggiando a velocità elevatissima, in direzione sud, ed il conducente ha effettuato pericolose manovre per tentare di sfuggire alla Polizia, quando ha notato di essere seguito. La pattuglia, tuttavia, è riuscita ad arrestare la corsa del mezzo nella piazzola d’emergenza ed a mettere in manette il trentenne ladro di Cerignola, in provincia di Foggia.

La Golf è risultata di proprietà di una giovane ragazza di Rimini, ma non si era ancora accorta del furto, così ha presentato la denuncia, solamente dopo essere stata avvisata dagli agenti del fatto. L’uomo non è nuovo a questo tipo di crimini, visto che aveva già dei precedenti per furto e rapina, ed è stato così trasferito nel carcere di Castrogno, per la pericolosità del soggetto.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO