Guida con patente sospesa, provoca un incidente e scappa

Una serie di controlli ha portato al riconoscimento dell'uomo e sono scattate delle maxi sanzioni, con denuncia per omissione di soccorso

Polizia

Guida con la patente sospesa, provoca un incidente e fugge: un vero e proprio en-plein ‘messo a segno’ da S.S., un uomo di 36 anni, residente a Vergiate nel varesotto. Lo scorso 24 ottobre, mentre percorreva la statale 336 a Castano Primo (Milano), ha causato un incidente stradale con la sua Fiat Punto, provocando delle lesioni al conducente dell’altra vettura, senza poi fermarsi per soccorrerlo.

Il giorno dopo, come riportato da La Stampa, il ferito si è presentato dalla Polizia per denunciare il fatto e sono iniziati i controlli, per verificare la presenza di telecamere e risalire all’identità del conducente. Alla luce di queste indagini, è stata individuata la Fiat Punto ed i successivi accertamenti hanno verificato che era proprio S.S. al volante, al momento dell’incidente.

Per il residente di Vergiate, che era alla guida con la patente precedentemente sospesa per uso di sostanze stupefacenti, sono scattate, così, una serie di sanzioni. Denuncia per omissione di soccorso e fuga dopo incidente con feriti, patente sospesa, multa da 8.025 euro ed il fermo amministrativo dell’auto.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 24 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO