Citroen Advanced Comfort, il nuovo concetto di comfort in auto

Comfort di guida, Comfort a bordo, Comfort funzionale e Comfort mentale sono i pilastri del nuovo Citroen Advanced Comfort.



Da sempre attenta al comfort quando progetta una vettura, Citroen ha deciso di dare una struttura uniforme ai suoi sforzi ingegneristici e di design finalizzati a migliorare la comodità e la funzionalità delle sue auto. Questa struttura, adesso, si chiama Citroen Advanced Comfort.

Se un tempo era sufficiente costruire auto con sedili comodi e buone sospensioni per accontentare il cliente attento al comfort, oggi non è più così. L'arrivo di nuovi materiali e nuove tecnologie a bordo ha cambiato radicalmente lo scenario aprendo nuove possibilità e ponendo nuove sfide.

Il Citroen Advanced Comfort è un programma che definisce una nuova dimensione di comfort a bordo, costruito su quattro pilastri principali:


  • Comfort di guida, che deve essere silenziosa, fluida e serena filtrando le asperità del manto stradale e riducendo i rumori

  • Comfort a bordo, che si ottiene semplificando la vita degli occupanti con vani portaoggetti comodi, funzionali e spaziosi

  • Comfort funzionale, semplificando la guida nel suo complesso grazie ai sistemi di assistenza e alla connettività

  • Comfort mentale, cioè aumentare il piacere di guida e garantire la tranquillità di conducente e passeggeri con la visualizzazione chiara delle informazioni



Se quindi in passato Citroen si è distinta per invenzioni come la sospensione idropneumatica (poi utilizzata anche da molti altri concorrenti), i miglioramenti all'aerodinamica o i comandi ergonomici all'interno dell'abitacolo, in futuro cercherà di continuare a distinguersi per ergonomia, praticità e controllo dell'auto anche nell'era dell'elettronica.

La differenza rispetto al passato, però, sta nel fatto che ogni sforzo di ingegneria e di design non verrà più fatto pensando a un solo componente dell'auto ma in maniera coordinata, coerentemente con il programma Citroen Advanced Comfort.

  • shares
  • +1
  • Mail