Toyota Supra: nuove foto spia

Nuove immagini della prossima generazione della coupè sportiva della casa giapponese

Giungono in redazione ulteriori foto spia di una delle auto che gli appassionati di casa Toyota attendono da più tempo. E' vero, si tratta di un modello di "nicchia", ma ha oramai una storia che, per la casa nipponica, inizia dal 1979 come modello "superior" della Celica, e dal 1987 come modello a se stante.

La quarta generazione giunse a fine vita nel 2002, quando venne lanciata nel 1993. Divenne un'icona, con l'ultima - la cosidetta Mk IV - che aveva una velocità massima di oltre 280 km/h tanto che in Giappone ed in Europa fu limitata.

Fu sostituita nei cuori degli appassionati dalla GT86 certo, ma il fascino della Supra rimane ancora intatto. Ecco dunque l'attesa che sale sempre più.

L'ultima volta la Supra con camouflage, aveva mostrato le luci anteriori a LED montate. Oggi vi mostriamo il prototipo sia con le luci anteriori che con le luci posteriori nella loro forma definitiva.

La prossima Supra avrà ovviamente la piattaforma in comune con la BMW Z4 a trazione posteriore, ma è chiaro che, nonostante la collaborazione tra l'Elica e Toyota, ci saranno differenze sostanziali tra i due modelli. Chiaro, la Supra sarà una coupè sportiva.

Al di là dello stile comunque, quel che si può anticipare è che, in attesa di conferma, la Toyota Supra punterà a motori termici a 4 o 6 cilindri figli di casa BMW, ma anche ad una propulsione ibrida con un occhio alle prestazioni. La volontà potrebbe essere quella di collegare due motori elettrici, sull'asse anteriore e posteriore secondo lo schema che Toyota ha già per le sue TS050 Hybrid LMP1 del WEC.

Fantasia? Forse, ma la voce secondo cui la Supra saranno brandizzate Gazoo Racing fanno intendere molto. Staremo a vedere.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 119 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO