La rivalità tra Ford e Ferrari rinasce in una serie tv

Tutto nacque dalla volontà di Henry Ford di acquistare la Ferrari, ma le trattative furono interrotte ed iniziò la guerra tra i due proprietari...

Ford Ferrari

Tra gli eventi storici del mondo auto negli anni ’60, c’è stata sicuramente la grande rivalità tra Ford e Ferrari. Le due case si diedero battaglia dentro e fuori le piste, in particolare della 24 Ore di Le Mans, e questo duello segnò un’epoca del motorsport. Ora, secondo quanto riportato dal Malay Mail OnLine, questo duello verrà riproposto sugli schermi televisivi, con una serie tv.

Le notizie sono ancora frammentarie, ma si tratterebbe di un ‘drama’ di 10 puntate dal titolo “Driven”, con la produzione di Peter Dinklage e Channing Tatum. Il primo è salito alla ribalta nella celebre serie Il Trono di Spade, come Tyrion Lannister, mentre sono ancora da annunciare sia il cast che le date di trasmissione, di una serie tv realizzata in collaborazione tra la BBC e la Sony.

La rivalità tra Henry Ford II ed Enzo Ferrari scoppiò nel 1963, quando il presidente della casa americana decise di acquistare il marchio italiano per farne il ‘reparto corse’ della Ford. L’accordo fu praticamente raggiunto, quando Ferrari interruppe le trattative, pare per la mancanza di indipendenza nella condotta dell’attività sportiva. Dopo la rottura, iniziò un lungo duello tra i due, senza esclusione di colpi soprattutto fuori dalle piste, che durò per i successivi quattro anni.

  • shares
  • +1
  • Mail