BMW Serie 3: nuove foto spia degli interni

Si tratta della versione hybrid plug-in quella catturata. Foto catturate anche degli interni con il display completamente digitale a vista

Giungono in redazione nuove foto spia della BMW Serie 3, in questi scatti nella versione hybrid plug-in come ben sottolineato anche dall'apposita targa con scritta la dicitura ufficiale "hybrid test veichle".

Sono evidenti comunque ancora i camouflage che non permettono di mostrare ancora i dettagli di questo corso stilistico per questa Serie 3 che, con ogni probabilità ovviamente, continuerà a seguire il percorso intrapreso sia dall'attuale BMW Serie 3 che la serie 5. D'altro canto, l'ultimo restyling era stato lanciato poco più di un anno fa, ma anche a causa delle novità di Audi con A4 e di Mercedes con la Classe C, il modello più venuduto dell'Elica vuole mantenere il passo con i tempi.

Dunque, tralasciando elementi di dettaglio di design, che comunque mantengono lo stile con i gruppi ottici ed il doppio rene anteriore, dal punto di vista squisitamente tecnico, vale la pena ricordare l'utilizzo della piattaforma CLAR che ha debuttato già lo scorso anno sulal Serie 7 e che dovrebbe comportare anche una diminuzione del peso di circa 80 chilogrammi.

Lo stile chiaramente non vedrà rivoluzioni, mentre invece tecnicamente vale la pena sottolineare come le motorizzazioni della nuova Serie 3 si baseranno - ovviamente - sull'attuale gamma con motori turbo a tre, quattro e sei cilindri, ma anche - ovviamente - su un paio di versioni ibride plug-in. Secondo alcune voci in futuro dovrebbe giungere anche un modello 100% elettrico per sfidare rivali come la nuova Tesla Model 3.

Foto anche degli interni sono state catturate però. Non si può percepire molto, ma di sicuro, ecco presente un display completamente digitale.

L'attesa comunque dovrebbe durare poco: si prevede l'arrivo nel prossimo 2018 con la versione Touring 6 mesi dopo.

  • shares
  • +1
  • Mail