DS: il nuovo corso parte con la DS7 Crossback

La DS7 Crossback è la prima vettura con telaio completamente DS, ma il marchio francese presenta anche altre novità

Il marchio DS è nato nel 2014, quando ha deciso di scorporarsi da Citroen per diventare la firma dei modelli premium del gruppo PSA. Ma il nuovo corso inizia veramente adesso, con l’arrivo della DS7 Crossback, la prima vettura con telaio completamente DS e quindi indipendente. Presentata lo scorso marzo al Salone di Ginevra 2017, si aprono da oggi gli ordini, prima del lancio commerciale previsto per il prossimo mese di febbraio. Questa vettura è il primo di sei nuovi modelli firmati DS, dal segmento B al segmento D, con un lancio previsto all’anno.

La DS7 Crossback presenta uno stile personale ed una cura dei dettagli, come tradizione del marchio francese. In particolare, possiamo notare la calandra verticale, le fiancate muscolari ed i fari posteriori 3D, con un disegno distintivo. Entrando nell’abitacolo, sono presenti i due display da 12 pollici e materiali di alta qualità, con varie personalizzazioni disponibili. Non manca la tecnologia, in particolare per l’assistenza alla guida: in particolare, è presente il DS Pilot, lo step della casa transalpina per la guida autonoma di livello 2. Ma anche la funzione Night Vision per la guida notturna oppure il Park Pilot per l’aiuto nel parcheggio.

Tre allestimenti (So Chic, Business e Grand Chic) disponibili in Italia e quattro motorizzazioni: i benzina PureTech 180 e 225 ed i diesel BlueHDI 130 e 180, con cambio manuale o automatico. Nel 2019 arriverà anche la versione ibrida plug-in benzina con 300 CV di potenza e circa 50 chilometri di autonomia a zero emissioni. Quest'ultima avrà un prezzo italiano di circa 62.000 euro, mentre i modelli attualmente a listino hanno un costo a partire da 31.100 euro (BlueHDI 130 So Chic manuale) per arrivare al top di gamma Puretech 225 automatico Grand Chic al prezzo di 41.550 euro.

Il nuovo corso DS non sarà legato esclusivamente alle nuove vetture, ma anche all’attenzione verso i clienti. Si espanderà la rete di DS Store/Salon, arrivando a quota 47 per la fine dell’anno prossimo, con all’interno il nuovo DS Virtual Vision: un’esperienza sensoriale in 3D, tramite il quale si potrà provare, scegliere e configurare la propria vettura. Parallelamente si svilupperà il settore e-commerce, già sperimentato con la DS7 Crossback La Premiere, vettura in vendita esclusivamente online dallo scorso mese di aprile, con circa 20 vetture vendute in Italia ed oltre 400 nel mondo in circa sei mesi.

Per chiudere, c’è l’innovazione Only You, un programma personalizzato per i clienti del marchio DS, con servizi esclusivi. Dall’applicazione MY DS, al servizio di pick up e delivery DS Valet, per passare all’assistenza stradale per otto anni ed al Club Privilege, con una serie di eventi e proposte riservate ai clienti della casa francese. Questo è il nuovo corso DS che, tornando un secondo alla sezione prodotto, prevede da ora in poi la realizzazione di una versione ibrida plug-in o elettrica per ogni nuovo modello lanciato, a partire dalla già citata DS7 Crossback.

DS7 Crossback: listino prezzi

DS7 Crossback: listino prezzi by Blogo Motori on Scribd

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO