Auto elettriche, Putin come Marchionne?

Per Putin le auto elettriche inquinano più di quelle a gas, perché l'elettricità si produce dal carbone. Ma comprerebbe una Tesla...


Auto elettriche, Putin come Marchionne?


Il leader Russo Vladimir Putin, sulle auto elettriche, la pensa in modo simile all'AD di FCA Sergio Marchionne: belle, ma quando l'energia elettrica è prodotta da combustibili fossili, hanno emissioni equivalenti a quelle delle auto tradizionali. Questo, in estrema sintesi, il ragionamento fatto da Putin durante la Russian Energy Week attualmente in corso a Mosca.

Rispondendo a diverse domande nel corso di un talk con un giornalista, Putin ha infatti parlato anche delle auto a emissioni zero. Che, secondo lui, zero non sono perché l'elettricità viene oggi prodotta nel mondo soprattutto con il carbone e il petrolio.

Come riporta Jalopnik, che ha tradotto dal russo le dichiarazioni di Putin, secondo il Presidente della Federazione Russa "Noi crediamo che, in fin dei conti, combustibile come il gas naturale sia molto più sicuro per l'ambiente rispetto alle auto elettriche".

Poi, come aggiunge l'agenzia di stampa filogovernativa russa RT, Putin ha aggiunto: "I nostri produttori di auto, che sognano di produrre veicoli elettrici, mi hanno mostrato alcune di queste auto. Conosco bene i produttori di auto elettriche americani, asiatici e in particolar modo giapponesi".

Ma Putin sa che l'auto elettrica può essere un ottimo affare, anche per la Russia: "Noi siamo aperti, compriamo e vendiamo. Compriamo tutto ciò che ci è utile e vendiamo tutto ciò che può portare profitto. Tuttavia, non c'è niente di strano in questo. Credete che noi guidiamo ancora soltanto carretti e carri armati? No, non guidiamo più carretti". I carri armati...

Infine, alla domanda del giornalista "Ma lei la comprerebbe una Tesla?", il Presidente Russo candidamente ha risposto: "Perché no?".

Da politico navigato e da leader di una super potenza (anche economica) mondiale, Putin non chiude nessuna porta. Il suo Paese è il maggior esportatore al mondo di gas naturale e tra i primi nelle esportazioni di petrolio. E l'elettricità per ricaricare le auto elettriche la si produce, oltre che da fonti rinnovabili, anche da gas, petrolio e carbone. Qualunque sia il combustibile del futuro, almeno per noi europei è assai probabile che il pieno sia made in Russia.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 511 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO