Le ritirano la patente per alcool e trova l'amore in carpooling

Una donna invia una cartolina al Commissariato di Morlaix: grazie per avermi sospeso la patente, col carpooling ho trovato l'amore.


Le ritirano la patente e trova l'amore in carpooling


L'amore ai tempi del tasso alcolemico, del carpooling e della mobilità condivisa. La storia viene da Morlaix, piccolo comune di 16 mila abitanti in Bretagna, Francia, dove al Commissariato di Polizia ad agosto è arrivata una cartolina da Milano.

Poche parole scritte in francese per raccontare tutta una storia: "Controllo alcolemico positivo a fine 2015, carpooling (a causa della sospensione della patente), l'incontro. Due anni più tardi vacanze in famiglia a Milano. Grazie da tutti e due".

La notizia, riportata dal giornale online Actu17 (gestito dalla Polizia Francese), ha fatto presto il giro del web. A Le Télégramme, giornale on line della Bretagna francese, il Commissario di Polizia di Morlaix ha dichiarato: "E' la prima volta che vedo una cosa del genere in 35 anni. Di solito riceviamo lettere anonime e denunce".

E, in effetti, anonima è anche la cartolina inviata da Milano. Tanto che adesso in molti sono dediti a cercare chi la ha inviata.

Nel frattempo festeggiano gli amanti del carpooling, del car sharing e di ogni forma di mobilità condivisa: rinunciando all'auto di proprietà non solo si può risparmiare, si limita il traffico e si fa bene all'ambiente. Si può persino trovare l'amore.

Credit foto: Actu17

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 18 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO