Subaru al Salone di Francoforte 2017 Live

La casa delle Pleiadi presenta al Salone di Francoforte la nuova Subaru Impreza.

La casa delle Pleiadi presenta al Salone di Francoforte la nuova Subaru Impreza. Giunta ormai alla quinta generazione e già disponibile nei mercati giapponesi e americani è ora pronta a sbarcare in Europa.

Il nuovo modello è disponibile anche in versione lunga, con la coda, ma in Europa sarà venduta solo in configurazione hatchback a cinque porte. Le sue misure sono quasi le stesse della versione precedente, 441 cm, ma il passo è più lungo di ben 2,5 cm arrivando a 264,5 cm. La Subaru Impreza è anche più larga di 3,5 cm, mentre l’altezza è stata ridotta di un centimetro. Anche il baricentro è stato ribassato per migliorare il comportamento stradale.

Per quanto riguarda il design, la nuova Impreza è sostanzialmente simile alla versione precedente ad eccetto per un nuovo frontale più dinamico ed elegante. Due le motorizzazioni previste, entrambi a benzina: quattro cilindri boxer rispettivamente da 1.6 e 2.0, quest’ultimo a iniezione diretta. Il propulsore 1.6 eroga 114 CV a 6.200 giri, con una coppia massima di 150 Nm a 3.600 giri. Il due litri sviluppa 156 CV a 6.000 giri e 196 Nm a 4.000 giri. Trasmissione con cambio Lineartronic, ossia un cambio a variazione continua sviluppato appositamente per essere abbinato a vetture 4x4.

Molte le novità nel campo della sicurezza, come l’EyeSight, il sistema di assistenza esclusivo della casa che sfrutta due telecamere che rilevano ogni cosa, veicoli compresi, elaborando poi la migliore risposta di guida. Ma anche la frenata d’emergenza, la gestione dell’acceleratore nelle situazioni di precollisione, il cruise controll adattativo e i dispositivi per mantenere la corsia stradale: Lane departure e Sway Warning.

Nello stand nipponico spazio anche alla Outback e alla Subaru XV che presenta un nuovo design e un telaio più versatile sia per la strada che l'off-road. Poi Forester con EyeSight, la Levorg con il sistema Smart Rearview, lo specchietto retrovisore intelligente e, infine, anche la WRX STI, dotata di un cambio manuale a 6 rapporti migliorato e di un Multi-Mode Driver Controlled Center Differential rivisitato.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 9 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO