BMW al Salone di Francoforte 2017 Live

Tante le novità tra prestazioni, lusso ed eleganza della casa dell'Elica al Salone di Francoforte

"This is tomorrow. Now. Die Zukunft ist jetzt” E' questo lo slogan che capeggia il padiglione 11 di casa BMW al Salone di Francoforte. La casa dell'Elica ha voluto fare la parte del leone in questo salone casalingo, coniugando al meglio il mondo della mobilità elettrica (qui tutte le novità e le foto Live) e quello delle prestazioni. Una doppia via a cui la casa di Monaco di Baviera ha voluto apporre la sua identità in modo chiaro, continuativo e propositivo, in una fusione evidentemente riuscita.

Un mondo prestazionale che, come per l'elettrico, si fonde con il concetto di stile e lusso. Ed allora ecco prender vita all'interno di questo stand l'attesa BMW Z4 Concept, la Serie 6 Gran Turismo, ma anche e sopratutto, quel Suv alto di gamma chiamato X7 iPerformance Concept che, secondo i piani della casa, sarà l'eletto per anticipare le peculiarità della propulsione dedicata da cui poi, effettivamente, ne riprende il nome: Uno stile ed un design che strappa un poco dalla tradizione della casa, introducendo nuovi stilemi, un abitacolo da sei posti su tre file di sedili, sistema di infotainment sempre più sofisticato ed integrato nella sua interazione anche per i passeggeri dei sedili posteriori e, ovviamente, motorizzazione ibrida plug-in a decretarne la via della casa dell'Elica di oggi.

Un ruolo chiave riconosciuto anche dallo stesso Ian Robertson, boarder di casa BMW "Da quando abbiamo fondato il segmento degli Sports Activity Veichle con l'X5 nel 1999, ogni veicolo seguente è stato un punto di rottura, e questo BMW X7 continua la tradizione, ridefinendo al contempo il concetto di lusso".

Stile e dettami stilistici riscontrabili anche su quella Bmw Serie 8, quintessenza di stile e luxury design della casa dell'Elica, che si mostrò ufficialmente al concordo di Eleganza di Villa d'Este.

In questo trionfo di potenza, prestazioni e stile rientra ovviamente anche la Serie 6 Gran Turismo: coda alta che ne aumenta il volume senza però perdere il proprio concetto intrinesco, preminente e muscoloso. Oltre 5 metri di lunghezza ma una dieta di 150 kg rispetto al modello uscente. Il suo punto di forza, oltre allo stile ed il design, è la capacità volumetrica interna e lo stesso portellone posteriore, con una grande bocca di carico che può sfruttare al meglio i 610 litri del bagagliaio. Le motorizzazioni a benzina sono un quattro cilindri 2.0 turbo da 258 CV ed un sei 3.0 turbo da 340 CV. Il mondo Diesel non è ovviamente abbandonato dalla casa dell'Elica - e ci mancherebbe -
ecco dunque il sei cilindri 3.0 da 265 CV.

A Francoforte non poteva mancare anche la nuova X3, divenuta ancor più grande. Un'evoluzione non solo in termini di stili, ma anche in un concetto di maturità fin da quel lancio del 2003, quando il segmento SUV era ancora in una fase embrionale. Ora la nuova X3 si è fatta più grande e più moderna. Dotata della nuova piattaforma CLAR, ecco una dieta di 55 chilogrammi. 550 litri di capienza minima in volume di carico. E per l'occhio, stile e design più moderno con il caratteristico anteriore con cofano allungato e frontale con una griglia più prorompente.

Accanto al nuovo SUV, ecco la già citata Z4 Concept, roadster che continua la sua storia per gli appassionati dell'elica:
"La BMW Concept Z4 esprime il nuovo linguaggio di progettazione BMW da tutte le prospettive e in tutti i dettagli. Dalla zona del frontale alla coda tagliata: alcune delle linee e la sottile interazione tra le superfici sono sufficienti per generare un senso di potere ed emozione " ha riferito Adrian van Hooydonk, Senior Vice President BMW Group Design.

Spazio infine ai cavalli pesanti, con l'ultima generazione - la sesta - della BMW M5: 600 cavalli a disposizione, ma anche al mondo delle corse, da sempre caro alla casa dell'Elica. Ben presente infatti è anche la BMW M8 GTE, declinazione racing della futura M8, che prenderà parte alle competizioni endurance del futuro prossimo, come la 24 ore del Nurburgring, o anche la prossima 24 ore di Le Mans.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 19 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO