Opel Astra ecoM: la versione a metano a Francoforte

La versione a metano dell'Opel Astra farà il suo debutto al prossimo Salone di Francoforte 2017: le prime informazioni ed i prezzi

Opel Astra ecoM

Una nuova versione dell’Opel Astra debutterà al prossimo Salone di Francoforte 2017 (14-24 settembre): si tratta del modello ecoM, alimentato a metano. La vettura sarà disponibile presso le concessionarie anche in Italia, subito dopo la manifestazione tedesca, con un listino prezzi pari a 23.300 euro, mentre costerà 1.000 euro in più nella versione più spaziosa Sports Tourer.

L’Opel Astra ecoM è spinta dal motore 1.4 metano da 110 CV e 200 Nm, basato sul propulsore benzina in alluminio già visto su Astra e Mokka X. Questa unità è ottimizzata per l’utilizzo con gas naturale, biogas o una miscela di questi due carburanti, garantendo un consumo medio di metano nel ciclo combinato compreso tra 4,1 e 4,3 kg/100 km, con emissioni di CO2 pari a 116-113 g/km.

Oltre alle due bombole per il metano, è previsto anche un serbatoio di riserva da 13,7 litri di benzina, per poter continuare a viaggiare, fino al rifornimento del metano. Non ci sono novità estetiche, mentre tra gli equipaggiamenti previsti ci sono i fari anteriori interattivi IntelliLux LED, il sistema Navi 900 IntelliLink, i servizi di Opel OnStar e numerosi sistemi di assistenza alla guida, come il mantenimento della corsia ed il riconoscimento dei cartelli stradali.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO