Concept Infiniti: l'elettrica vintage Prototype 9

Un concept Infiniti è stato presentato al Concorso d’eleganza 2017 di Pebble Beach: si tratta dell'auto elettrica Infiniti Prototype 9.

UPDATE - Il concept Infiniti svelato a Pebble Beach si chiama Infiniti Prototype 9 ed è un omaggio alla creatività, allo spirito artistico e alle abilità artigianali di Nissan e Infiniti. Partendo da una reinterpretazione di un’auto da corsa degli anni ‘40, modellata con nuovi materiali e tecnologie avanzate, la carrozzeria è stata realizzata in pannelli d'acciaio che avvolgono un telaio in acciaio a longheroni e traverse. Gli artigiani hanno poi inserito gli elementi di design caratteristici come la griglia a doppio arco e i dettagli delle ruote anteriori “a branchia di squalo”. Il layout a ruote scoperte comprende ruote a raggi da 19 pollici con bloccaggio centrale e rivestite da pneumatici da competizione a tele incrociate, come quelli di una volta.

L'abitacolo è stato invece realizzato a mano e presenta una pulsantiera minimale con comandi essenziali. Rivestito in pelle nera con cuciture rosse a contrasto, ospita diverse bandiere del Giappone impunturate nei poggiatesta integrati. Il mozzo del volante è rifinito in alluminio tornito, effetto che si ritrova nei velivoli della prima metà del XX secolo. Prototype 9 è il primo modello Infiniti dotato di un motore elettrico: alimentato da una batteria da 30 kWh ad alto voltaggio, eroga 120 kW (163 CV) di potenza, 320 Nm di coppia ed è a trazione posteriore con cambio a singola velocità. La velocità massima è di 170 km/h mentre l'accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 5,5 secondi, con un’autonomia massima di 20 minuti di utilizzo intenso.

-------

Un inedito concept Infiniti è pronto per essere svelato al Concorso d’eleganza 2017 di Pebble Beach. Il marchio di lusso del Gruppo Nissan presenterà alla rassegna americana un prototipo ispirato al suo patrimonio: si tratta di una vettura dalle forme vintage, che combina l'ingegnosità e l'avventura dei primi motori sportivi unendo il linguaggio contemporaneo di design del marchio.

Alfonso Albaisa, vice presidente globale del Design Nissan, racconta che l'idea è nata con il ritrovamento di un'auto nella punta meridionale del Giappone, sepolta in un fienile, e nascosta da tutti per 70 anni. Ispirandosi a un ipotetico modello del passato, dato che Infiniti è nata nel 1989, si è arrivati alla nascita del prototipo, realizzato grazie al contributo di centinaia di artigiani. Le foto diffuse del concept Infiniti fa pensare a una barchetta monoposto: dominano curve e sinuose e sulla livrea grigia campeggia un numero 09 gigante.

concept Infiniti

L'immagine frontale rimanda alle più note Mercedes-Benz W196 e Morgan 3 Wheeler anche se il corpo vettura appare più imponente. Tra le certezze il motore che sarà sicuramente elettrico. Non è chiaro se il modello è funzionante o rimarrà un puro esercizio di stile mentre pare estremamente improbabile che possa un giorno arrivare in produzione.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO