Autovelox Milano: da domani attivo quello in Via Palmanova

Il primo dei sette nuovi autovelox a Milano sarà attivato dal 2 agosto in Via Palmanova, gli altri arriveranno tra settembre e novembre

autovelox

Ve ne avevamo parlato un paio di settimane fa, ora è arrivato anche l’annuncio ufficiale: da domani (mercoledì 2 agosto) sarà attivo il primo dei sette nuovi autovelox previsti a Milano, entro i prossimi mesi. Il primo apparecchio funzionante sarà posizionato in Via Palmanova, in direzione centro, andando così ad accoppiarsi con quello già presente da alcuni anni nel senso opposto.

La velocità limite è di 70 km/h ed è già stata posizionata la segnaletica apposita, sia con i cartelli (anche lampeggianti, con la scritta ‘Attenzione autovelox’) che sul manto stradale, dove è stato scritto ‘rilevamento elettronico della velocità’ ed il limite. “Non c’è accanimento contro gli automobilisti – ha detto Marco Grinelli, assessore alla mobilità - Vogliamo che le strade siano sempre più sicure. Il largo rettilineo di via Palmanova può indurre in tentazione”.

I successivi sei autovelox previsti saranno collocati in modo scaglionato nel periodo compreso fra settembre e novembre. In via Parri (dove il limite di velocità è di 70 km/h) e in via dei Missaglia (50 km/h) all’autovelox già presente in direzione periferia, si aggiungerà un apparecchio nel senso di marcia opposto. Saranno, invece, installati due autovelox, uno per senso di marcia, in viale Fulvio Testi (50 km/h l'attuale limite) e via Virgilio Ferrari, strada con limite a 70 km/h.

Autovelox Milano: sette nuovi radar da agosto

(aggiornamento del 17 luglio)

autovelox-seconda-multa.jpg

Ne avevamo già parlato ad inizio 2017, quando era stata annunciata la notizia, ma ora i sette nuovi autovelox a Milano sono pronti ad entrare in funzione. Come riportato da Leggo, infatti, i tecnici del comune stanno effettuando i test e posizionando la segnaletica nel capoluogo lombardo, in modo da rendere operativi i primi nelle prossime settimane, entro i primi giorni del mese di Agosto.

Inizialmente, saranno attivi i quattro autovelox in Viale Fulvio Testi ed in Via Virgilio Ferrari: saranno posizionati a coppie, cioè in entrambi i sensi di marcia. Il limite nel primo caso è di 50 km/h, mentre nella bretella a tre corsie gli automobilisti non dovranno superare i 70 km/h per evitare di incorrere in sanzioni.

Gli altri tre radar saranno attivi qualche settimana più tardi, ma sicuramente entro il mese di settembre. Si tratta del raddoppio degli apparecchi già esistenti, andando così a coprire anche l’altro senso di marcia: uno in Viale dei Missaglia, uno in Via Palmanova ed uno in Via Parri. “Non sono trabocchetti per fare cassa - dice l'assessore alla mobilità, Marco Granelli - ma strumenti di prevenzione dell'alta velocità che è una delle principali cause d'incidenti con feriti e morti”.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 32 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO