Mercedes: nel 2011 una nuova Classe A


Nel 1996 Mercedes entrò di prepotenza nel settore delle compatte con la Classe A, non solo un nuovissimo modello per un marchio abituato alle berline; si trattò di una vera rivoluzione scatenata per proporre qualcosa di veramente alternativo a Vw Golf, Opel Astra e Ford Escort. Problemi di Test dell'alce a parte, la Classe A ha conosciuto un buon successo di pubblico ma in futuro, le cose potrebbero cambiare radicalmente e nel 2011 potrebbe nascere un modello che taglierà completamente i ponti con il passato, alla ricerca di un vero confronto con la concorrenza grazie a un prodotto dalle caratteristiche molto più tradizionali.

Il punto di partenza è la consapevolezza che nell'ambito del segmento C le più vendute restano Opel Astra e Volkswagen Golf; Audi A3 e BMW Serie 1, dal canto loro, rappresentano un serio pericolo concorrenziale. Con tutto questo, c'è la consapevolezza che la Classe A non esprima quella freschezza che un'auto dal design dinamico e "giovane" richiederebbe. Senza contare la mancanza di una versione sportiva laddove la concorrenza è in grado di esprimersi con prodotti adeguati (Audi S3, Opel Astra OPC, Volkswagen Golf R32 ecc.).

Il discorso, naturalmente va oltre: raggiunge la problematica dei motori, poco avanzati dal punto di vista tecnologico, poco interessanti, nel complesso, sul piano della cavalleria e delle prestazioni.

Serve, dunque, una sferzata di novità, un nuovo slancio vitale, che riesca a dare alla casa di Stoccarda quel successo nella categoria Premium delle compatte di Classe C che la Classe A non riesce più a capitalizzare; che riesca a fare proprie quelle primizie tecnologiche che contraddistinguono i modelli più grandi della famiglia Mercedes, dove il prestigio e i contenuti di qualità non mancano; che riesca ad aprire la strada a nuove versioni di carrozzeria che consentano alla gamma letteralmente di esplodere: SUV, spider, "sportback", variante sportiva con marchio AMG ecc...

Via | Autozeitung

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 20 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO