Techrules Ren: l'hypercar elettrica a turbina al Salone di Ginevra 2017 Live

Sei motori, una turbina e 1.305 cavalli di potenza: ecco la Techrules Ren nelle foto live dal Salone di Ginevra 2017.

I cinesi hanno cambiato passo ormai da tempo, spingendo forte sulle nuove tecnologie e sull'elettrico. Al Salone di Ginevra Techrules ha presentato in anteprima mondiale la versione di serie dell'hypercar elettrica annunciata proprio in Svizzera lo scorso anno. La Techrules Ren promette un'autonomia di ben 2 mila chilometri grazie al particolare sistema di ricarica TREV, praticamente una turbina che ricarica le batterie del powertrain elettrico.

Con 80 litri di carburante, che può essere di vario tipo, dal diesel al gas arrivando all'idrogeno, la Techrules Ren può così raggiungere percorrenze fino a 2.000 chilometri a seconda della versione e delle turbine da 30 od 80 kW, anche combinabili. La batteria, che può essere da 14,25 o 32 kWh, permette fino a 200 chilometri di autonomia prima di essere ricaricata tramite le turbine.

I motori elettrici possono essere fino a sei e, a seconda della combinazione, possono raggiungere i 1.305 cavalli di potenza massima. Se si montano solo due motori posteriori si hanno a disposizione 435 cavalli e 780 Nm mentre se si opta per la trazione integrale con 4 motori si raggiungono gli 870 cavalli e 1.560 Nm. Il massimo si ha però mettendo sei unità elettriche, due sull'asse anteriore e due per ogni ruota posteriore. Così la Techrules Ren raggiunge i 1.305 cavalli e 2.340 Nm, sufficienti a farla scattare da 0 a 100 chilometri all'ora in 2.5 secondi. La velocità massima è di 320 chilometri all'ora mentre il consumo è tutt'altro che elevato: 7.5 litri ogni 100 chilometri.

  • shares
  • +1
  • Mail