Alpine A110 al Salone di Ginevra 2017 Live [Video]

Alpine è ufficialmente tornata: al Salone di Ginevra debutta la A110 con motore posteriore centrale da 252 cavalli.

A un anno esatto dalla presentazione ufficiale della concept, sempre al Salone di Ginevra debutta la nuova Alpine A110. Si tratta di una vera e propria erede della Alpine A110 "classica", auto dalla quale la nuova sportiva riprende, in chiave moderna, l'estetica e la tecnica. L'estetica perché la nuova A110 ha lo stesso frontale, evoluto e reinterpretato, della progenitrice con il doppio faro tondo e un design sportivo ma non eccessivamente aggressivo.

La meccanica, invece, riprende l'impostazione con motore posteriore centrale che, nel caso della nuova Alpine A110 è un 1.8 turbo da 252 cavalli e 320 Nm di coppia massima. Il telaio è in alluminio, il che ha permesso ad Alpine di limitare il peso della vettura a soli 1.080 chilogrammi: ne derivano prestazioni di alto livello, lo scatto da 0 a 100 chilometri orari, ad esempio, è completato in 4.5 secondi.

La trasmissione è gestita da un cambio automatico Getrag doppia frizione sette rapporti a bagno d'olio. I rapporti consentono una velocità massima di 250 chilometri all'ora e i primi clienti che con 58.500 euro hanno ordinato una Alpine A110 Premiere Edition, potranno mettersi alla guida della nuova sportiva nei prossimi mesi, mentre per avere la gamma definitiva bisognerà aspettare la prossima estate.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 67 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO