Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid

La Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid è la Panamera più potente e veloce di sempre ma può arrivare a fare 30 chilometri con un litro: ecco le foto e le informazioni prima del debutto al Salone di Ginevra.

Chi ha detto che l'ibrido è fatto solo per salvaguardare l'ambiente? Porsche sicuramente no visto che la nuova Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid è tutt'altro che una pacata versione orientata al risparmio di carburante. A chi non bastasse la già potentissima Porsche Panamera Turbo da 550 cavalli basterà aspettare ancora qualche settimana: al Salone di Ginevra 2017 sarà svelata questa nuova ibrida ad altissime performance.

La Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid fonde il powertrain della Panamera Turbo, da 550 cavalli e 770 Nm, con il sistema ibrido di tipo plug-in della Panamera 4 E-Hybrid da 136 cavalli e 400 Nm. Ne risulta una potenza massima di 680 cavalli complessivi e una coppia di ben 850 Nm. Ciò consente alla nuova ibrida sportiva di scattare da 0 a 100 chilometri orari in soli 3.4 secondi di raggiungere una velocità massima di ben 310 chilometri all'ora.

Dati da sportiva pura, fatta eccezione per il consumo: solo 2.9 litri ogni 100 chilometri dichiarati. Questo anche grazie alla possibilità di percorrere fino a 50 chilometri in modalità puramente elettrica. Anche in questo caso le batterie sono agli ioni di litio e hanno una capacità di 14 kWh. La ricarica dalla presa domestica richiede 6 ore mentre con il caricatore 7.2 Kw a 32A bastano meno di due ore e mezza.

La Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid sarà in vendita, con prezzi a partire da 185.736 euro per il mercato tedesco, in due varianti di passo. Sulla Executive a passo lungo sarà proposto di serie l'asse posteriore sterzante che potrà essere comunque aggiunto come optional anche alla versione più corta. Di serie su entrambe si elencano accessori come i cerchi da 21 pollici, i freni carboceramici, lo Sport Chrono Package e le sospensioni pneumatiche a tre camere PASM.

  • shares
  • +1
  • Mail