Range Rover Velar: prima foto del SUV medio

La Range Rover Velar sarà un SUV medio che andrà a colmare il divario tra la Evoque e la Range Rover Sport: il debutto al Salone di Ginevra.

Al Salone di Ginevra 2017 Land Rover amplierà la propria gamma introducendo la nuova Range Rover Velar. Un nome storico per il marchio visto che si rifà proprio alla concept che nel 1969 diede vita alla prima serie della Range Rover. Proprio come alla fine degli anni sessanta anche la nuova Range Rover Velar avrà il compito di dare vita a una vettura fondamentale per il marchio inglese: la Velar sarà il nuovo SUV medio di Land Rover.

Questa Sport Utility è pensata per colmare il divario che divide la Range Rover Evoque e la Range Rover Sport, andandosi di fatto a posizionare in un segmento dove le tedesche la fanno da padrone ma dove la richiesta è in forte crescita. Visto che la sorella minore parte da 36.200 euro e la sorella maggiore da 68.800 euro si può ipotizzare che i prezzi della Range Rover Velar saranno nell'ordine dei 50 mila euro, proprio come le rivali tedesche e la nuova Alfa Romeo Stelvio.

Per sapere di più sulla nuova Range Rover Velar dovremo attendere fino al primo marzo, data comunicata da Land Rover per la premiere di questo modello. Pochi giorni dopo la vedremo poi al debutto mondiale al Salone di Ginevra 2017 dove, probabilmente, avremo maggiori informazioni tecniche su questo SUV. Secondo le logiche industriali del gruppo la Range Rover Velar dovrebbe basarsi sulla piattaforma modulare IQ in alluminio già vista sulla Jaguar F-Pace, proponendo diversi motori a quattro e sei cilindri, senza escludere un possibile V8 ad alte prestazioni e un'immancabile variante ibrida o possibili evoluzioni elettriche.

  • shares
  • +1
  • Mail