Renault Clio Turbo GPL: prima prova

Il nuovo motore Turbo GPL è in arrivo a fine febbraio sulla Renault Clio: la nostra prova sulle strade toscane

La Renault Clio è stata l’auto straniera più venduta in Italia del 2016, con un aumento del 14% rispetto all’anno precedente ed arrivando ad un passo dai 50.000 esemplari venduti. Il marchio della Losanga ora vuole far salire la propria fetta di mercato ed introduce una nuova motorizzazione: la versione Turbo GPL, che sarà lanciata nell’ultimo weekend di febbraio, con il classico porte aperte.

Un modello dedicato a chi punta sul risparmio dei carburanti, ma con la novità del Turbo, per “non perdere il piacere di guida”, viene detto dai vertici della casa transalpina. La Renault Clio Turbo GPL consente la libera circolazione anche con blocco del traffico, anche se non in tutte le città potrà accedere alle ZTL, ed ha un’autonomia dichiarata di 1.500 chilometri tra benzina e GPL.

VOTO 8 Primo contatto

Il motore è l’Energy TCe 90 benzina/GPL, da 90 cavalli e 140 Nm di coppia massima, già visto sulla Dacia Sandero ed ora arrivato anche sulla best seller della casa, mentre non ci sono novità a livello estetico, sia negli esterni che negli interni, rispetto al restyling della Clio presentato lo scorso mese di giugno. Quindi, non mi resta che accendere il motore, accoppiato al cambio manuale a cinque rapporti, per inoltrarmi nelle strade toscane tra Firenze e Prato, dove si svolge il test drive.

Effettivamente, rispetto ai ‘classici GPL’, il motore è più brillante, regala delle sensazioni molto più piacevoli e permette di svicolare con rapidità sia in città, agli incroci o nel traffico, ma anche quando si affronta un tratto extraurbano in salita, come tra le colline della periferia fiorentina, non perde la propria brillantezza, tranne quando scende sotto i 1.500 giri. Certo, un po’ si sente la differenza quando provo la vettura commutandola a benzina, ma il distacco è davvero molto limitato.

Il cambio reagisce con prontezza, anche se registro qualche incertezza nell’inserimento delle marce basse e noto un po’ di rollio nelle curve veloci. Molto bene la frenata, in spazi piuttosto brevi e senza dover fare eccessiva pressione sul pedale del freno. Inoltre, la Clio Turbo GPL si è dimostrata silenziosa sui vari terreni, anche se è mancata la prova in autostrada, raggiungendo velocità più elevate.

Dunque, le prime sensazioni sono decisamente positive, anche se servirà una prova lunga per effettuare il test più importante, quello sui consumi. Secondo la casa si parla di 4,7 l/100 km a benzina e 6.1 l/100 km con il GPL nel ciclo misto, appunto con un’autonomia complessiva di 1.500 km con i due serbatoi pieni. La chiusura la dedico al prezzo: rispetto alla versione benzina con stessa motorizzazione ed allestimento, c’è un aumento di costo di 1.500 euro.

Renault Clio Turbo GPL: listino prezzi

La Renault Clio Turbo GPL è disponibile solamente nella versione berlina e con due allestimenti: quello d'ingresso denominato Life e l'equipaggiamento Zen, che secondo quanto detto dalla casa sarà quello più venduto nel nostro Paese.

Renault Clio Turbo GPL: listino prezzi Italia by Blogo Motori on Scribd

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 9 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO