Progetto MARTY: il drift della DeLorean [Video]

La sinergia tra Renovo Motors e Stanford Univiersity ha dato vita al progetto MARTY, legato alla guida autonoma.

Progetto MARTY - I tecnici di Renovo Motors hanno dato vita al progetto MARTY (Multiple Actuator Research Testbed for Yaw control), assemblando un veicolo elettrico con sistemi di guida autonoma per testare il controllo in condizioni limite di trazione, col fine di aumentare la sicurezza e diminuire gli incidenti.

Il nome MARTY? Il veicolo in questione è la DeLorean dmc-12 guidata da Marty McFly (Michael J. Fox) nel celebre film Ritorno al Futuro.  Il programma MARTY mette in mostra le tre tecnologie che stanno rapidamente trasformando il mercato automobilistico: elettrificazione, guida autonoma e connettività. Elementi che insieme rappresentano un salto di qualità nella progettazione dei veicoli del futuro e dimostrano come l’era dell’utilizzo di tali tecnologie su larga scala sia dietro l’angolo. Software e sensori all'avanguardia, sistemi di controllo avanzati, torque vectoring e telemetria basata su cloud, fanno “driftare” la DeLorean con una precisione che supera quella dei piloti umani.

Nel prossimo futuro la DeLorean MARTY, che è frutto di una collaborazione tra Renovo Motors ed Università di Stanford, sarà testata in manovre più complesse per affrontare al meglio le situazioni a rischio incidente. Il team MARTY continuerà a sviluppare e aggiornare la piattaforma anche su strada.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 10 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO