Prezzi benzina: qualche lieve ribasso su verde e diesel

(continua da pagina 1 )

Prezzi benzina 4/8: con l'esodo si impennano i costi

Il clou dell’esodo estivo verrà vissuto questo fine settimana e per gli italiani ci saranno ulteriori rincari ai prezzi benzina. Seguendo il trend di un luglio nero, anche l’inizio del mese di agosto ha portato rialzi su tutti i carburanti, annullando l’effetto dei precedenti ribassi. Oggi si rivede un po’ di calma sulla rete, senza rincari, sulla scia delle quotazioni dei prodotti petroliferi tornate stabili.

Facendo il consueto confronto con i prezzi di settimana scorsa, sempre tramite Prezzibenzina, notiamo come siano stati significativi i rialzi su tutti i carburanti: la benzina verde è passata da 1,520 a 1,537 euro al litro, ancor più sensibile la crescita del diesel, oggi quotata 1,381 euro/litro. Non si è salvato da questa ondata nemmeno il Gpl, arrivato nella giornata odierna a 0,590 €/l.

Passando alla modalità self, grazie all’elaborazione di Quotidiano Energia, il prezzo medio nazionale praticato della benzina è pari a 1,496 euro/litro, con i diversi marchi che vanno da 1,489 a 1,524 euro/litro (no-logo 1,470). Il prezzo medio praticato del diesel è, invece, pari a 1,341 euro/litro, con le compagnie che passano da 1,336 a 1,359 euro/litro (no-logo a 1,314).

Prezzi benzina Milano e Roma

I distributori più economici nelle due principali città italiane, via Prezzibenzina.it:

MILANO
Benzina – Beyfin Via Ripamonti – 1,417 €/l
Diesel – Oilone Via Ripamonti – 1,279 €/l
Gpl – Beyfin Via Novara – 0,524 €/l

ROMA
Benzina – Esso Via Appia Nuova – 1,409 €/l
Diesel – Esso Via Appia Nuova – 1,239 €/l
Gpl – Icm Via della Storta - 0,558 €/l

Prezzi benzina in Europa

I prezzi massimi e minimi dei carburanti nelle nazioni europee:

BENZINA VERDE
Norvegia 1,708 €/l
Bielorussia 0,545 €/l

DIESEL
Israele 1,704 €/l
Russia 0,527 €/l

GPL
Svezia 0,931 €/l
Russia 0,220 €/l

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 189 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO