Mazda 6 2017: più tecnologia e piacere di guida

Quando la tecnologia fa la differenza.

mazda-6-2017.jpg

La Mazda6 edizione 2017 s'arricchisce con tecnologie in grado di migliorare la guida e renderla più fluida, precisa e reattiva, ovvero in generale una maggiore sintonia con la vettura e sensazione di controllo per l'automobilista.

Compreso nelle tecnologie Skyactiv Dynamics, il sistema G-Vectoring Control (GVC) regola la coppia in relazione alla gestione dello sterzo.

L'auto agisce sui trasferimenti di carico tra retrotreno ed avantreno (e viceversa) in ingresso ed in uscita di curva con lo scopo di migliorare trazione e piacere di guida.

mazda-6-2017-interni.jpg

High Precision De Boost Control migliora la risposta dell'acceleratore, mentre il Natural Sound Smoother riduce la rumorosità. A questo aspetto contribuisce anche l’insonorizzazione del corpo vettura, tramite ulteriori guarnizioni, materiali fonoassorbenti aggiuntivi nel sottoscocca e finestrini laterali anteriori laminati.

mazda-6-2017-azione.jpg

Per quanto riguarda gli interni, fa bella mostra di sé un volante dal design rinnovato, l'head-up display con grafica a colori, e lo schermo TFT LCD a colori da 4,6 pollici. Gli interventi  sull'esterno della vettura invece, si sono limitati ad una gamma colori arricchita con una nuova tonalità di grigio.

mazda-6-2017-wagon.jpg

Le tecnologie per la sicurezza di Mazda6 2017 comprendono il riconoscimento dei segnali stradali Traffic Sign Recognition (TSR) con avvisi su segnaletica stradale e limiti di velocità, ed un rinnovato sistema intelligente di frenata in Città (Advanced SCBS) basato su telecamera anteriore.

Per quanto riguarda i propulsori, è possibile scegliere tra il benzina SKYACTIV - G 2.0 da 165 CV e 2.5 da 192 CV, oppure diesel da 150 e 175 CV dello SKYACTIV- D 2.2 con cambio automatico o manuale.

  • shares
  • +1
  • Mail