Gp Abu Dhabi F1 2016: Rosberg e Hamilton, con quali risultati sono campioni del mondo

Rosberg ed Hamilton si giocano il Mondiale F1 2016 ad Abu Dhabi: i risultati per diventare campione. Il tedesco parte da +12 in classifica

Hamilton e Rosberg

Gp Abu Dhabi F1 2016 – Tutto in una gara per Nico Rosberg e Lewis Hamilton. L’ultimo appuntamento del Mondiale 2016 di Formula 1 assegnerà il titolo piloti e sono i due alfieri della Mercedes a giocarselo, in una lotta in famiglia. Il tedesco parte con i favori del pronostico e, soprattutto, con 12 punti di vantaggio in classifica, che gli potranno permettere di gestire la propria gara.

Basterà, infatti, un podio all’attuale leader del mondiale per poter festeggiare, mentre l’inglese avrà bisogno dell’aiuto di altri piloti (Red Bull e Ferrari su tutti), oppure di un problema tecnico che escluda il rivale dalla gara. Ma diamo un occhio, nel dettaglio a cosa può accadere ad Abu Dhabi.

Nico Rosberg campione del mondo se:
- Finisce sul podio, indipendentemente dal risultato di Hamilton
- Arriva almeno sesto ed Hamilton non vince
- Arriva almeno ottavo ed Hamilton è al massimo terzo
- Se Hamilton chiude dal quarto posto in giù

Lewis Hamilton campione del mondo se:
- Vince e Rosberg non chiude sul podio
- Arriva secondo e Rosberg è al massimo settimo
- Arriva terzo e Rosberg è al massimo nono

Se Hamilton non chiuderà la gara sul podio, il suo compagno di squadra festeggerà il titolo iridato indipendetemente dalla propria posizione al traguardo.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail