Il prete con la Fiat 126 per le emergenze spirituali

In Polonia un prete ha costruito una Fiat 126 per le emergenze spirituali.

Un prete polacco ha ideato un servizio probabilmente unico al Mondo. Padre Krzysztof Kauf propone infatti un servizio a domicilio per risolvere emergenze spirituali e per correre rapidamente dai fedeli non poteva che scegliere un'auto italiana con motore e trazione posteriore.

Peccato che non si tratti né di una Ferrari né di una Lamborghini ma di una Fiat 126 degli anni settanta. Ovviamente visto il compito affidato a questa piccola "pretemobile" l'auto non poteva che essere customizzata come in voga sulle strade della Polonia.

La Fiat 126 si è così ritrovata addobbata con un alettone posteriore e con una curiosa sirena con crocefisso lampeggiante integrato. Ovviamente il rivestimento è in finta fibra di carbonio e non mancano nemmeno adesivi e Led supplementari sul frontale.

  • shares
  • +1
  • Mail