Seat Leon 2017: informazioni e foto live [Video]

E' stata svelata a Barcellona la Seat Leon 2017: tutte le informazioni, con le foto ed il video live della vettura rinnovata

Seat Leon 2017 - La Seat Leon si aggiorna e si mostra per la prima volta a Barcellona, dove è andata in scena l’anteprima del modello più venduto del marchio iberico, con novità principalmente legate al design ed alla tecnologia. L’arrivo sul mercato italiano è previsto per il gennaio 2017, con prevendita da fine del 2016, con prezzi ancora da annunciare, ma quasi invariati rispetto al modello attuale. La Leon sarà il primo arrivo del nuovo anno tra le novità annunciate dalla casa di Martorell, seguito dalla quinta generazione della Ibiza e dal crossover Arona.

"Dobbiamo suscitare emozioni nei clienti", dice il vicepresidente ricerca e sviluppo Matthias Rabe. Così la rinnovata Seat Leon, a livello estetico, è caratterizzata da linee più decise e definite nel frontale e nel posteriore, mentre la silhouette è più slanciata, con la volontà della casa di aumentare le dimensioni percepite. Tra gli elementi principali di stacco con il modello attuale c’è il nuovo design del paraurti, la griglia più lunga di 40 mm ed i nuovi gruppi ottici anteriori e posteriori full LED, con le luci diurne anteriori che diventano gli indicatori di direzione. Ci sono tre nuovi colori per l'esterno (Desire Red, Boheme Purple e Mystery Blue), mentre nell'abitacolo troviamo il nuovo schermo da 8", con in arrivo a fine 2017 del nuovo quadro strumenti completamente digitale.

La connettività è un elemento importante della Seat Leon 2017: oltre all’ultima generazione del sistema di infotainment EasyConnect ed a Seat Full Link (con Apple CarPlay ed Android Auto), la vettura comprende per la prima volta una Connectivity Box per ricaricare lo smartphone in modalità wireless. C’è anche un preludio alla guida autonoma, con il Traffic Jam Assist: grazie alla combinazione dei sistemi Lane Assist ed ACC, in caso di congestione, la vettura effettua manovre, accelera e frena automaticamente, mantenendo la Seat Leon nella corsia corretta.

La Seat Leon 2017 sarà disponibile in quattro allestimenti: la versione base Reference, le versioni Style ed FR ed il nuovo equipaggiamento Xcellence. Quest’ultimo propone il design cromato per la griglia frontale, gli indicatori di direzione a LED, il nuovo battitacco in alluminio, il pacchetto di illuminazione interna a LED ed il sistema di apertura ed accensione Keyless, senza l’utilizzo della chiave. Prossimamente, sarà disponibile anche la versione sportiva Cupra.

Ci sono varie motorizzazioni: dai classici benzina e diesel, per arrivare alla versione a metano. La gamma TDI parte dal 1.6 da 90 CV, per passare al nuovo 1.6 da 115 CV e per arrivare al più potente 2.0 da 184 CV, mentre per quanto riguarda i benzina la gamma va da 100 a 180 CV, con il nuovo TSI a tre cilindri da 115 CV in primo piano. Disponibile anche il 1.4 TGI a metano, mentre la gamma di trasmissioni propone il manuale a cinque o sei rapporti ed il DSG doppia frizione. Non ci sono in programma versioni ibride: "Attualmente sono troppo costose, porterebbero circa 10.000 euro di prezzo in più al cliente - dicono i dirigenti del marchio iberico - Probabilmente ci saranno dal 2019, quando arriveranno le elettriche".

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO