Fiat Panda Metano Prezzi e Brochure

La Fiat Panda è una delle auto regine del mercato: con prezzi da 8.900 euro si è fatta amare dagli italiani, scopriamone caratteristiche e listini.

a:2:{s:5:"pages";a:6:{i:1;s:0:"";i:2;s:54:"Fiat Panda Natural Power: la nuova Fiat Panda a Metano";i:3;s:18:"La guida su strada";i:4;s:11:"Gli interni";i:5;s:31:"Il due cilindri TwinAir bi-fuel";i:6;s:55:"Scheda tecnica Fiat Panda TwinAir Natural Power Metano";}s:7:"content";a:6:{i:1;s:6322:"

Fiat Panda Metano

Compatta, spaziosa e con prezzi da 8.900 euro, la nuova Fiat Panda è una delle vetture più apprezzate del mercato. Parte del suo successo è dovuto alla vasta gamma di motori ed allestimenti realizzata da Fiat, con la Panda che dispone di ben 19 combinazioni possibili tra motori ed allestimenti, oltre a quasi infinite personalizzazioni con una lunga lista di colori, rivestimenti ed optional, come potete vedere dalla Brochure ufficiale della casa, che potete richiederci semplicemente indicando la vostra email nella pagina dedicata a questo nostro nuovo servizio. Normalmente, come indicato anche sul nostro listino, i prezzi partono da 10.200 euro, ma Fiat ha lanciato una serie di offerte che permettono, a chi acquisterà una nuova Fiat Panda, di avere uno sconto di più di 2.000 euro, con i prezzi che partono così da 8.900 euro.

Fiat Panda Brochure

Dalle pagine del nostro listino, dove potete trovare tutti i prezzi, le caratteristiche tecniche e gli allestimenti della nuova Fiat Panda, oltre che di tutte le altre vetture attualmente presenti sul mercato, potete anche richiedere un preventivo gratuito direttamente a Fiat, cliccando sull'apposito tasto verde sulla destra dopo aver selezionato un motore ed un allestimento dalla lista.

Confrontando i listini della nuova Fiat Panda in allestimento Easy, ci si può immediatamente accorgere delle differenze di prezzo tra le quattro motorizzazioni benzina, diesel, metano e GPL. La Fiat Panda Twinair Easy è infatti proposta a 12.450 euro, 500 euro in meno rispetto alla Fiat Panda 1.2 GPL Easy, in vendita a 12.950 euro. La Fiat Panda Diesel, con il 1.3 Multijet da 75 cavalli, sempre in allestimento Easy, parte da un listino di 13.150 euro, mentre la più costosa è la Fiat Panda a Metano, la Fiat Panda Twinair Natural Power, che presenta un costo d'acquisto di 14.700 euro.

Fiat Panda 2013

Fare questi confronti è semplicisimo: basta andare nel nostro Listino, selezionare un'auto e cliccare sul bottone Confronta a lato di ogni allestimento, selezionando poi, dalla semplice tabella le altre vetture che si vogliono confrontare. Vediamo ora nel dettaglio le caratteristiche della Fiat Panda, e come si comporta su strada nella sua variante a Natural Power, la Fiat Panda a Metano.

Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano

";i:2;s:6182:"

Fiat Panda Natural Power: la nuova Fiat Panda a Metano

Fiat Panda a Metano, la Fiat Panda Natural Power con il due cilindri TwinAir da 0.9 litri e 85 cavalli in configurazione bi-fuel a partire da 13.950 euro












Fiat Panda Natural Power, ovvero la nuova Fiat Panda a Metano, è una delle ultime nate della famiglia Panda ed è dedicata ad una clientela alla ricerca di una vettura semplice, pratica e dai bassi costi di gestione, che però non rinuncia alla praticità ed alla comodità d’utilizzo tipiche della nuova generazione della Fiat Panda.

La Fiat Panda a Metano utilizza il bicilindrico da 0.9 litri TwinAir Turbo da 85 cavalli, 80 quando si usa l'alimentazione a metano, il primo due cilindri turbocompresso a metano sul mercato. Grazie a questo propulsore, la Fiat Panda Natural Power percorre oltre 340 km con un pieno di Metano che, al prezzo odierno, viene a costare meno di 12 euro. Disponibile nelle versioni a 4 o 5 posti e negli allestimenti Pop, Easy, Lounge e Trekking, il prezzo di partenza della nuova Fiat Panda a Metano è di 13.950 euro, come avevamo già pubblicato nel nostro elenco completo auto a Metano 2012.

Il sistema di alimentazione della Fiat Panda bifuel consente di viaggiare sia a benzina, sia a metano e di cambiare a piacere il carburante da utilizzare: anche scambiando l’alimentazione durante la marcia non si avverte la minima interruzione dell’erogazione, merito del lavoro di fino fatto sulla taratura del sistema di iniezione. Comoda e spaziosa la nuova Fiat Panda permette costi di gestione molto contenuti ed un’elevatissima facilità di utilizzo, ma vediamo ora come si comporta su strada.

Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano

";i:3;s:4200:"

La guida su strada

Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano

Appena saliti sulla nuova Fiat Panda ci si rende subito conto dei passi da gigante fatti in termini di comfort rispetto alle precedenti versioni. La seduta, abbastanza alta rispetto al suolo, permette di vigilare su tutti gli angoli della vettura con una certa facilità e di trovare una posizione comoda per la guida. Appena si prende in mano il volante della nuova Fiat Panda Natural Power si nota subito un buon feeling, con una corona dal diametro perfetto per una guida cittadina ed uno spessore elevato che però non rende faticose le manovre: l’impugnatura risulta molto comoda e la presa è molto salda.

Appena si accende il motore il rumore del due cilindri risulta ovattato e poco presente nell’abitacolo, affondando il pedale destro però, la voce del 900 cc turbo si fa sentire più forte, non diventando tuttavia fastidiosa a nessuna andatura. Scattante ed agile, la vettura permette di muoversi facilmente in qualsiasi condizione di traffico e su ogni strada. Andando ai 130 km/h imposti dal codice stradale per le autostrade, la vettura risulta confortevole e precisa, anche se, alle alte velocità lo sterzo è un po’ troppo morbido.

Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano

Il baricentro alto penalizza leggermente il comportamento in curva della vettura, anche se i tecnici Fiat hanno fatto un ottimo lavoro con telaio e sospensioni: anche al limite la Fiat Panda Natural Power non risulta affatto brusca, comunicando le giuste sensazioni al guidatore e comportandosi in maniera molto progressiva. Rollio e beccheggio sono molto diminuiti rispetto alla precedente Fiat Panda e la vettura risulta estremamente comoda se rapportata alle concorrenti dello stesso segmento, anche su asfalto sconnesso.

Abbiamo infatti provato la pista dove viene collaudato il comfort della vettura, piena di asfalto appositamente rovinato, gobbe e dossi: la nuova Fiat Panda ha passato l’esame a pieni voti dimostrandosi molto confortevole anche dal punto di vista delle sospensioni. Il peso dell'impianto a metano non è percettibile, sia per quanto riguarda l'accelerazione, sia per l'handling in curva: essendo posizionate al di sotto della scocca, le bombole non influiscono per nulla sulla guidabilità dell'auto, anzi, abbassano leggermente il baricentro della Fiat Panda.

";i:4;s:6115:"

Gli interni

Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano

Semplici ma comodi ed estremamente razionali, gli interni della Fiat Panda Natural Power presentano tutte le connotazioni stilistiche che hanno distinto la terza generazione della Fiat Panda. Unica eccezione rispetto ai tradizionali modelli a benzina sono la presenza del tasto per marciare unicamente a benzina e della schermata del computer di bordo con i due serbatoi carburante divisi: soluzione molto comoda ed intelligente. L’interno della vettura non sembra affatto appartenere ad una vettura di questo segmento, mostrando un design sofisticato e finemente studiato. I materiali sono di buon livello, fatta eccezione per qualche particolare come le plastiche del tunnel centrale, pecca però perdonabile visto il prezzo della vettura.

I sedili, ben imbottiti ed abbastanza rigidi sono molto comodi e la posizione di guida è molto facile da trovare e permette di mettersi a proprio agio anche per lunghe tratte autostradali. Unico problema riscontrato sui sedili è la regolazione in altezza: con la portiera chiusa risulta molto difficile agire sulla leva di regolazione che richiede l’apertura dello sportello: se l’auto viene guidata da una sola persona il problema non si pone ma se ad utilizzarla sono più guidatori potrebbe diventare una scocciatura.

Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano

Il guidatore può azionare tutti i comandi presenti sulla plancia in maniera facile ed immediata viste le dimensioni della vettura, garantendo una fruibilità elevata di tutte le funzioni dell’auto. Semplice e chiaro il quadro strumenti con a sinistra il tachimetro ed a destra il contagiri: incorniciato tra questi due quadranti lo schermo del computer di bordo che mostra al guidatore numerose informazioni sull’auto, tra le quali il livello dei serbatoi su due diverse scale graduate. L’assemblaggio infine è abbastanza curato, senza alcuno scricchiolio o rumore strano: ogni particolare è saldo e perfettamente sistemato, senza alcuna eccezione.

Il bagagliaio della vettura è abbastanza ampio e del tutto simile alla versione ad alimentazione tradizionale, si perde solo pochissima capacità di carico. Le bombole del metano sono infatti sistemate nel sottoscocca e l'utente finale non ne vede minimamente la presenza, se non alzando la copertura del vano. La capacità di carico è di 200 litri, rispetto ai 225 della versione a benzina, e la finitura complessiva del vano di carico è abbastanza buona, con particolari più curati rispetto alla seconda generazione della Fiat Panda: l'ampiezza del vano è ottimale e permette di sistemare agevolmente ogni bagaglio all'interno della vettura, mentre il livello in altezza è un pò troppo elevato. Abbassando interamente i sedili si raggiunge un volume massimo caricabile di 845 litri, contro gli 870 della versione ad alimentazione tradizionale.

Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano

";i:5;s:6291:"

Il due cilindri TwinAir bi-fuel

Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano

Il bicilindrico TwinAir è stato rivisto dai tecnici Fiat per essere adattato all’alimentazione a metano: i cavalli sono 80 quando si viaggia a metano, 85 se si sceglie di marciare a benzina, sono stati installati nuovi iniettori e riviste alcune parti interne, tra cui il collettore d’aspirazione e le sedi valvole con geometria specifica e realizzate in materiale a bassa usura. Rivista ovviamente anche la centralina di gestione del motore ed il 900 cc risulta così più silenzioso e confortevole rispetto alla controparte a benzina, non trasmettendo più le fastidiose vibrazioni tipiche del primo modello e non facendo troppo rumore, neanche ad alti regimi di rotazione.

Grazie alla perfetta integrazione tra i due sistemi, indipendenti tra loro, la nuova Fiat Panda Natural Power richiede l’intervento della benzina solo quando la riserva di metano è prossima all’esaurimento: il guidatore può comunque decidere in ogni momento se marciare a metano o a benzina, tramite l’apposito tasto sistemato nella parte centrale destra della plancia. Il cambio di alimentazione è immediato e non si percepisce neanche il minimo cambiamento durante la marcia, tutto è perfettamente sincronizzato e non vi sono interruzioni di erogazione. Il serbatoio a benzina è da 35 litri, mentre sono presenti due bombole per il Metano, una posteriore da 50 litri ed una centrale da 22 litri che permettono di immagazzinare fino a 12kg di metano che garantiscono una percorrenza di circa 340 km.

Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano

La frizione, abbastanza morbida, stacca abbastanza in alto e ci si abitua subito al suo utilizzo, il cambio risulta leggermente spugnoso durante qualche inserimento di marcia ma anche abbastanza preciso ed abbastanza morbido da azionare. La rapportatura è abbastanza buona, grazie ai 5 rapporti dei quali dispone questa trasmissione si può scattare velocemente in ogni occasione e tenere bassi i consumi, anche in autostrada dove il motore, se si marcia a velocità codice, gira ad un regime medio. Leggermente meno ruvido rispetto alla versione a benzina, il TwinAir bi-fuel mostra un’ottima coppia ed un buon allungo considerate le dimensioni e la potenza dell’unità. La risposta del gas, se si è nel rapporto corretto, è briosa e vivace, permettendo manovre agili e scattanti, soprattutto nel traffico cittadino.

A velocità elevate bisogna spesso scalare marcia se si vuole aumentare velocemente il passo: la quinta è più che altro utilizzabile come marcia di riposo ed il bicilindrico fa il massimo consentito dalla sua potenza. Esteticamente quasi identica alla versione a benzina, la Fiat Panda Natural Power differisce unicamente per qualche piccolo particolare, come il badge al posteriore ed il tasto per la selezione del carburante, oltre che per la presenza del bocchettone di rifornimento del serbatoio di Metano. Quest'ultimo risulta ben sistemato all'interno dello sportello carburante, in una posizione molto comoda per il rifornimento.

Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano

";i:6;s:10619:"

Scheda tecnica Fiat Panda TwinAir Natural Power Metano

Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano

MOTORE
0.9 80CV CNG TwinAir Turbo
N° cilindri, disposizione 2L
Diametro x corsa (mm) 80,5 x 86
Cilindrata (cm3) 875
Rapporto di compressione 10
Potenza max benzina: CV-CEE (kW-CEE) 85 (63) @5500 rpm
Potenza max metano: CV-CEE (kW-CEE) 80 (59) @5500 rpm
Coppia max benzina:kgm-CEE (Nm-CEE) 14,8 (145) @1900 rpm
Coppia max metano:kgm-CEE (Nm-CEE) 14,3 (140) @ 2.500 rpm
Distribuzione (comando) Catena
Alimentazione Benzina-CNG
Accensione Comandata

TRASMISSIONE
Trazione Anteriore
Frizione Idraulica
Cambio:
1a 4.100
2a 2.158
3a 1.345
4a 0.974
5a 0.766
6a -
RM 3.818
Rapporto di riduzione finale 4.071

STERZO
A pignone e cremagliera con servosterzo elettrico
Diametro di sterzata (m) 9,7

FRENI
Anteriori a disco: mm 257X22 autoventilati
Posteriori a tamburo: mm T203

SOSPENSIONI
Anteriore a ruote indipendenti tipo McPherson, con bracci oscillanti inferiori trasversali ancorati ad una traversa ausiliaria
Posteriore a ruote interconnesse tramite ponte torcente

DIMENSIONI
Passo (mm) 2300
Carreggiata* ant./post. (mm) 1414/1408
Lunghezza/Larghezza/Altezza* (mm) 3653 – 1643/1882 (senza /con specchi) - 1605
Capacità bagagliaio VDA (dm3) 200

RUOTE
Pneumatici 175/65 R15 84T

IMPIANTO ELETTRICO (12V)
Capacità batteria (Ah) 50Ah
Alternatore: corrente max (A) 105A (riscaldato)
120A (condizion.)

PESI - RIFORNIMENTI
(PESI OMOLOGATI)
Peso in ordine di marcia DIN (kg) 1080
Capacità serbatoio combust. (litri) 35 Bz + 72l (12kg) CNG (bomb post 50l, centrale 22l)
Portata compreso conducente 470 (vers 5 posti) 460 (vers . 4 posti)

PRESTAZIONI
Velocità massima benzina (km/h) 170
Velocità massima metano (km/h)168
Accelerazione benzina (sec.): 0 - 100 km/h 12
Accelerazione benzina (sec.): 0 - 100 km/h 12,8

CONSUMI CEE (l/100km)
Secondo direttiva CE 1999/100
Benzina Urbano - extra-urbano - combinato 5,8/3,9/4,6 (litri/100 km)
Metano Benzina Urbano - extra-urbano - combinato 6,1/4,0/4,8 (m3/100km)
Metano Benzina Urbano - extra-urbano - combinato 4,0/2,6/3,1 (kg/100 km)
Benzina CO2 ( g/Km) 107
Metano CO2 ( g/Km) 86

Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
Fiat Panda Natural Power: la nostra prova su strada della nuova Fiat Panda a Metano
";}}

  • shares
  • +1
  • Mail
61 commenti Aggiorna
Ordina: