Kia Rio 2017: foto live e informazioni [Video]

La quarta generazione della vettura coreana verrà commercializzata in Europa entro i primi mesi del 2017

Kia Rio 2017 - Francoforte è il teatro dell’anteprima mondiale della quarta generazione della Kia Rio, che verrà poi esposta per la prima volta in pubblico al Salone di Parigi 2016 (1-16 ottobre), per poi essere prodotta entro la fine dell’anno e commercializzata in Europa (ed anche in Italia) nei primi mesi del 2017. Tante le novità per la vettura coreana, soprattutto a livello estetico, dove viene testimoniata l’evoluzione stilistica del marchio, frutto del lavoro congiunto dei centri stili Kia di Francoforte, Irvine (California) e Namyang (Corea).

La nuova Kia Rio è più lunga di 15 mm rispetto alla generazione precedente, con un passo cresciuto 10 millimetri, per un maggiore spazio per i passeggeri all’interno della vettura. Il frontale presenta l’ultima evoluzione della griglia ‘tiger nose’, ora più sottile in altezza e più estesa in larghezza, per integrarsi al meglio con i nuovi gruppi ottici, con all’interno gli inediti fari diurni LED dal rinnovato disegno. Il profilo è caratterizzato dalle linee tese, che percorrono le portiere e l’intera fiancata, mentre la coda ha una forma più muscolare, con i sottili gruppi ottici LED a forma di freccia.

Entrando all’interno dell’abitacolo, vengono riprese le linee tese degli esterni nell’andamento della plancia, leggermente angolata verso il posto guida, per migliorare visibilità ed accessibilità ai comandi. Al centro troviamo un grande touch screen ad alta definizione, per gestire il sistema di infotainment MHI (Human-Machine Interface) per le funzioni di intrattenimento, navigazioni e connettività, riducendo così il numero di pulsanti sulla plancia. E’ compatibile con Android Auto ed Apple CarPlay per connettersi con il proprio smartphone.

La gamma di motorizzazioni prevede i benzina 1.0 tre cilindri T-GDI, già visto sulla cee’d, nelle declinazioni da 100 o 120 cavalli, entrambi con emissioni inferiori a 100 g/km. Inoltre è disponibile anche il 1.2 benzina da 84 CV e 122 Nm di coppia massima, mentre per quanto riguarda il diesel è previsto il 1.4 nelle versioni da 70 o 90 cavalli, con emissioni inferiori a 90 g/km. Cambio manuale a cinque rapporti per il 1.2 e 1.0, mentre per gli altri la trasmissione è manuale a sei marce.

Non manca anche grande spazio per la sicurezza, uno degli obiettivi principali della nuova Kia Rio. La scocca è realizzata con uso di acciai speciali, per migliorare la sicurezza passiva, mentre a livello di assistenza alla guida è presente il sistema di riconoscimento dei pedoni con frenata automatica ed è disponibile il Lane Departure Warning. Nella dotazione di serie, inoltre, sono compresi sei airbag e gli attacchi ISOFIX per i seggiolini con cinghia supplementare di sicurezza.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 13 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO