All'asta la prima Shelby Cobra mai costruita

Le offerte potrebbero superare il milione di euro

Shelby Cobra - La prima roadster mai costruita da Carroll Shelby andrà all'asta. RM Sotheby's ha infatti annunciato che durante la Monterey Car Week nella settimana centrale di agosto sarà battuta all'asta la Shelby 260 Cobra CSX 2000 del 1962. Si tratta di una delle pietre miliari dell'automobilismo sportivo americano nonché dell'auto più importante di sempre del marchio Shelby.

Nel 1962 Carroll Shelby decise infatti di installare un enorme motore V8 da 4.2 litri in una piccola AC Ace, una roadster britannica. Così nacque questa Shelby 260 Cobra con numero di telaio CSX 2000, una vettura che diede il via alla storia delle Shelby Cobra. Proprio questo esemplare rimase di proprietà di Carroll Shelby fino alla sua morte ed è stato più volte utilizzato per eventi promozionali in tutta America.

Originariamente questa Shelby 260 Cobra era in grado di scattare da 0 a 100 chilometri orari in poco più di 4.2 secondi e di raggiungere una velocità massima superiore ai 240 chilometri all'ora. Per il momento RM Sotheby's non ha ufficializzato alcuna quotazione ma sicuramente, vista la rarità di questo esemplare, il prezzo salirà rapidamente oltre il milione di euro.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 68 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO