La genesi dell'Alfa Romeo Giulia [Video]

La genesi della berlina del Biscione raccontata in un video

Alfa Romeo Giulia - Roberto Fedeli, Chief Technical Officier Alfa Romeo, racconta in un nuovo video ufficiale la genesi della berlina del Biscione. Fedeli descrive la nuova Giulia come una vettura sempre divertente da guidare ed in grado di dare qualcosa in più rispetto alle concorrenti. La berlina è nata come Quadrifoglio, la versione più sportiva della gamma ed è stata poi evoluta nelle versioni stradali a gasolio.

Questa strategia è diametralmente opposta a quelle tradizionali. Solitamente si sviluppa prima l'auto pensata per tutti i giorni, la meno performante, quella che farà più volumi, e solo successivamente un altro team di ingegneri la evolve in versione ad alte prestazioni. Ciò significa però scendere a compromessi, cosa che Alfa Romeo non aveva intenzione di fare con la nuova Giulia.

I tecnici del Biscione hanno così creato un telaio con un setup e una distribuzione dei pesi pensati per una sportiva da oltre 500 cavalli, ricavandone poi una versione per la guida di tutti i giorni. Fedeli conclude sottolineando che le versioni Diesel hanno una reattività molto simile a quella della Quadrifoglio, fatta eccezione per la differenza di potenza dovuta dal diverso tipo di motore.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: