Autovelox multa un uccellino

In Gran Bretagna una telecamera è stata tratta in inganno dal movimento del piccolo animale, rilevando quindi la singolare infrazione

multa_uccello.jpg


L'Autovelox,

grande spauracchio dell'automobilismo moderno, strumento di repressione e prevenzione della mobilità. Il grande nemico dell'homo velocis. Quanti di noi sono stati colpiti dal grande occhio della telecamera? Anche perchè, ovviamente, al Velox non sfugge nulla e anche di più. In Inghilterra addirittura, una telecamera autovelox ha immortalato un piccolo uccellino che - evidentemente - sfrecciava ad una velocità sopra al consentito sui cieli di Sua Maestà la Regina. Ed allora, ecco la foto che immortala la sanzione.

Si fa per scherzare ovviamente, anche perchè l'occhio della telecamera è stato evidentemente ingannato dalle ali del piccolo animale in movimento, rilevando l'infrazione e quindi, avvertendo l'anomalia. L'immagine - come mostrata dal Corriere adriatico - è rimasta ben impressa e - data la sua grande curiosità - ha fatto ovviamente il giro del mondo social.
Curiosa in effetti come foto: sembrerebbe quasi che l'uccellino incriminato si sia persino messo in posa.

  • shares
  • +1
  • Mail