Mini John Cooper Works Challenge Edition

La vettura verrà prodotta in tiratura limitata a 35 esemplari ed è nelle concessionarie italiane Mini a partire dalla seconda metà di maggio

Mini John Cooper Works Challenge Edition – Per celebrare il rientro di Mini Italia nel campionato monomarca Mini Challenge 2016, la sezione italiana del marchio britannico presenta una vettura ad edizione limitata: la Mini John Cooper Works Challenge Edition. Saranno prodotti esclusivamente 35 esemplari, in vendita da metà maggio, di cui la vettura “00” resterà di proprietà di Mini Italia.

Tante le personalizzazioni, a partire dalla parte estetica. Tra gli elementi caratteristici troviamo la colorazione esterna Rebel Green con tetto rosso a contrasto, la calandra anteriore black e le cornici decorative per i gruppi ottici anteriori e posteriori di colore nero lucido, così come sul tetto c’è la classica Union Jack con tonalità rosso su rosso in negativo. Il look sportivo è completato dalla presa d’aria del cofano in carbonio JCW Pro e dai terminali in carbonio.

Anche gli interni, in pelle Dinamica Black/Red con sedili sportivi, presentano dei dettagli esclusivi, come la targhetta in alluminio con numero progressivo della serie limitata (escludendo scaramanticamente i numeri 13 e 17). La Mini John Cooper Works Challenge Edition è spinta dal motore della JCW da 231 cavalli e 320 Nm di coppia massima, per uno 0-100 km/h in 6,1” ed una velocità massima di 246 km/h. La vettura è dotata di impianto frenante Brembo dedicato.

  • shares
  • +1
  • Mail