Fiat Tipo Cabrio: il render

La Tipo diventa, virtualmente, anche Cabriolet.

Fiat Tipo Cabrio

La gamma Tipo non dovrebbe evolversi in future varianti carrozzeria ma su internet sono già emersi i primi render di nuove, improbabili, versioni della media italiana. Dopo berlina, cinque porte e station wagon la naturale evoluzione di una gamma potrebbe prevedere una coupé ed una cabriolet. Vista la tipologia di auto, più orientata alla sostanza ed a mantenere i prezzi contenuti che all'immagine, pare però improbabile che Fiat abbia intenzione di lanciarne future evoluzioni di questo tipo.

Il designer Theophilus Chin è partito da un'immagine della Fiat Tipo berlina trasformandola prima in due porte ed eliminando poi il tetto. Fatto questo è stata modificata la coda, posizionando un'antenna per la radio e ricreando poi in parte gli interni. La capote potrebbe essere di tessuto e ripiegarsi all'interno di un apposito vano ricavato dietro agli schienali dei sedili posteriori.

Certo una versione Cabrio della Fiat Tipo richiederebbe anche diversi rinforzi strutturali e modifiche telaistiche che andrebbero ad alzare il prezzo della media che snaturerebbe così il proprio modo d'essere. Questo esercizio di stile è destinato a rimanere tale? Probabilmente si, ma mai dire mai.

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: