Toyota Prius Prime al Salone di New York 2016 Live

Al Salone di New York debutta Toyota Prius Prime, una ibrida Plug-in da 1.4 litri per 100 km.

Toyota Prius Prime - La nuova ibrida Plug-in debutta al Salone di New York. Rispetto alla Toyota Prius tradizionala la nuova versione plug-in hybrid propone un look rivisitato con dettagli esclusivi a livello di design e tecnologia. Il muso è stato aggiornato con nuovi fanali a Led, con la stessa tecnologia che viene sfruttata anche dai gruppi ottici posteriori.

Questo per risparmiare al massimo l'energia e rendere ancor più efficiente la vettura. La nuova Toyota Prius Prime sfrutta un sistema Hybrid Synergy Drive con batteria agli ioni di litio da 8.8 kWh che fornisce un'autonomia elettrica di 35 chilometri durante i quali si può raggiungere una velocità massima di 135 chilometri all'ora.

Toyota dichiara così un'autonomia complessiva di oltre 720 chilometri: nei dati di consumo diffusi dal costruttore la Toyota Prius Prime percorre fino a 100 chilometri con 1.4 litri di benzina. Anche le emissioni sono ridottissime: solo 32 grammi di CO2 ogni chilometro. Risultati ottenuti anche grazie a nuove tecnologie come il sistema di chiusura automatica della calandra.

La Toyota Prius Prime propone inoltre un portellone posteriore in fibra di carbonio e sfrutta un impianto di infotainment con schermo da 11.6 pollici. Non mancano nemmeno un head up display, un impianto audio JBL e delle App dedicate con App Suite e Prius Prime Apps tramite le quali è possibile controllare da remoto la vettura.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO