Gp Australia F1 2016: Vettel sogna, poi è doppietta Rosberg­-Hamilton

Il ferrarista resta al comando per 35 giri, poi la migliore strategia premia la Mercedes

Mercedes AMG Petronas F1 Team's German driver Nico Rosberg (C) celebrates on the podium next to Mercedes AMG Petronas F1 Team's British driver Lewis Hamilton (L) and Ferrari's German driver Sebastian Vettel (R) during the Formula One Australian Grand Prix in Melbourne on March 20, 2016.  / AFP / PETER PARKS / IMAGE RESTRICTED TO EDITORIAL USE - STRICTLY NO COMMERCIAL USE        (Photo credit should read PETER PARKS/AFP/Getty Images)

Gp Australia F1 2016 ­ - Un sogno rosso lungo 35 giri, poi è doppietta Mercedes. E’ di Nico Rosberg il primo trionfo della stagione 2016 di Formula 1: la giusta strategia premia il pilota tedesco ed anche la rimonta di Lewis Hamilton, giunto secondo dopo un via disastroso. Un aiuto decisivo al team campione del mondo arriva dalla bandiera rossa, dopo il clamoroso botto Alonso-­Gutierrez (senza conseguenze per i piloti), che compatta il gruppo, mentre la Ferrari era davanti, dopo l’uno­-due con la super partenza.

E’ quello il punto di svolta della gara di Melbourne: le frecce d’argento decidono di montare le gomme medie per non fermarsi più fino alla bandiera a scacchi, mentre a Maranello usano una strategia più aggressiva, con le soft per essere più veloci alla fine. Però gli pneumatici di Rosberg ed Hamilton non vanno così in degrado e le Mercedes partono con l’ennesima doppietta degli ultimi anni, mentre Sebastian Vettel deve accontentarsi del terzo posto. Però con la sensazione di essere competitivi.

Un peccato, ma ci siamo”, ha detto Maurizio Arrivabene subito dopo la bandiera a scacchi. C’è da segnalare anche la grande sfortuna di Kimi Raikkonen, costretto al ritiro per un problema tecnico (anche con fiamme ai box) mentre era terzo ed in lotta con i rivali. Buona prova anche del padrone di casa Daniel Ricciardo (quarto), mentre è assolutamente da applausi il debutto della Haas in Formula 1. Romain Grosjean conquista un clamoroso sesto posto. Ora tutti in Bahrain.

Gp Australia F1 2016: ordine d’arrivo

1 NICO ROSBERG GER MERCEDES 1:48:15.565
2 LEWIS HAMILTON GBR MERCEDES +8.060s
3 SEBASTIAN VETTEL GER FERRARI +9.643s
4 DANIEL RICCIARDO AUS RED BULL RACING +24.330s
5 FELIPE MASSA BRA WILLIAMS +58.979s
6 ROMAIN GROSJEAN FRA HAAS +72.081s
7 NICO HULKENBERG GER FORCE INDIA +74.199s
8 VALTTERI  BOTTAS FIN WILLIAMS +75.153s
9 CARLOS SAINZ ESP TORO ROSSO +75.680s
10 MAX VERSTAPPEN NED TORO ROSSO +76.833s
11 JOLYON PALMER GBR RENAULT +83.399s
12 KEVIN MAGNUSSEN DEN RENAULT +85.606s
13 SERGIO PEREZ MEX FORCE INDIA +91.699s
14 JENSON BUTTON GBR MCLAREN +1 giro
15 FELIPE NASR BRA SAUBER +1 giro
16 PASCAL WEHRLEIN GER MANOR +1 giro

Gp Australia F1 2016: classifica piloti

1 NICO ROSBERG GER MERCEDES 25 punti
2 LEWIS HAMILTON GBR MERCEDES 18
3 SEBASTIAN VETTEL GER FERRARI 15
4 DANIEL RICCIARDO AUS RED BULL RACING 12
5 FELIPE MASSA BRA WILLIAMS 10
6 ROMAIN GROSJEAN FRA HAAS 8
7 NICO HULKENBERG GER FORCE INDIA 6
8 VALTTERI BOTTAS FIN WILLIAMS 4
9 CARLOS SAINZ ESP TORO ROSSO 2
10 MAX VERSTAPPEN NED TORO ROSSO 1

Gp Australia F1 2016: classifica costruttori

1 MERCEDES 43 punti
2 FERRARI 15
3 WILLIAMS 14
4 RED BULL RACING 12
5 HAAS 8
6 FORCE INDIA 6
7 TORO ROSSO 3

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 56 voti.  
2 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO