BMW conferma la i8 Roadster, nuove M e 7 elettriche

BMW ha annunciato oggi la nuova strategia del marchio comunicando i risultati finanziari del 2015. In futuro la casa dell'Elica punterà sempre di più sulla tecnologia, introducendo modelli a guida autonoma insieme a nuove vetture ibride ed elettriche. Oltre a questo però BMW ha comunicato l'arrivo di nuovi modelli d'alta gamma, come un nuovo SUV che potrebbe prendere il nome di BMW X7 ed alcune evoluzioni dell'ammiraglia BMW Serie 7.

Oltre all'elettrificazione della gamma BMW continua dunque a puntare sui motori a combustione interna che saranno fondamentali nel futuro a breve termine. I segmenti di maggior volume riceveranno nuove vetture marchiate M, con la gamma che accoglierà anche nuove motorizzazioni Efficient Dynamics Next. Oltre a questo BMW ha confermato l'arrivo della BMW i8 Roadster e di una versione aggiornata della BMW i3 che arriverà sul mercato entro la fine di quest'anno.

Tra le novità più importanti si segnala il prossimo arrivo della Mini Plug-in Hybrid, la prima Mini ibrida della storia, con la gamma del costruttore tedesco che presto vanterà ben sette diversi modelli guidabili in modalità puramente elettrica. BMW ha anche annunciato di non voler abbandonare la strada dell'idrogeno con le auto a fuel cell che presto potrebbero entrare in gamma.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO