Nudo e ubriaco guida contromano il Tir

Polizia Stradale

L'autista di un Tir ha imboccato contromano l'Autostrada dei Fiori all'uscita dell'area di servizio di Conioli, tra Taggia ed Imperia in direzione Genova. L'uomo, un lituano di 34 anni, si è messo nudo al volante del camion dopo aver esagerato con gli alcolici. I fumi dell'alcool l'hanno portato ad imboccare la corsia di decelerazione contromano, sfondando una sbarra di protezione e percorrendo un tratto dell'Autostrada A10 Savona Ventimiglia in senso opposto a quello di marcia.

Immediatamente gli altri camionisti ed alcuni automobilisti gli hanno segnalato il pericolo azionando clacson ed abbaglianti, avvisando poi la Polizia Stradale. L'uomo ha così capito di essere contromano ed ha effettuato una manovra di inversione a U con il proprio bilico ritornando nel corretto senso di marcia.

Non appena sopraggiunti sul luogo i poliziotti l'hanno fatto accostare. Dopo essere stato fermato dalla Polstrada l'uomo ha aperto la portiera del camion ed è caduto a terra completamente nudo. Gli agenti lo hanno poi sottoposto alla prova dell'etilometro trovando un tasso alcolemico di 2.45 grammi per litro contro lo zero previsto dal codice della strada per i camionisti in servizio. Il trentaquattrenne è stato così denunciato ed il Tir è stato sottoposto a sequestro.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 315 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO