Ginevra 2016: il salone raccontato in video

Tutti i nostri video all'interno del Salone dell'Automobile di Ginevra


L'edizione numero 86 del Salone di Ginevra ha mostrato al pubblico e agli addetti ai lavori tutte le proprie novità dal settore delle quattro ruote. D'altro canto Ginevra ha dalla sua quell'enfasi e quel piacere dettato dall'inizio del nuovo anno, e che quest'anno ha ufficialmente portato con se 130 novità, considerando però all'interno del grande faldone, anche le nuove colorazioni.

Un Salone che celebra l'eterogeneità del settore automotive, definito 'adeguato ai tempi', con diversi spunti di interesse, a partire dalla proclamazione della Opel Astra quale auto dell'anno 2016, in una sfida che ha visto ultime contendenti finaliste la Volvo XC90 e la Mazda MX5.

Tante le novità dunque, tra cui la Ferrari GTC4Lusso di casa Ferrari, la Levante di Maserati, l'Abarth che ha mostrato la propria anima trasposta nella 124 Spider, ma anche - e non potrebbe essere altrimenti - l'Alfa con la propria Giulia o la Fiat Tipo.

Fuori dai confini nazionali ecco Toyota con la sua ibrida C-HR, la Renault Scenic, la nuova BMW M760Li xDrive, la Ford che punta forte sul sua interpretazione del lusso con Vignale ma non solo, la Seat con la Ateca, l'Audi con la Q2 o la Volkswagen che mostra la propria visione del futuro con Concept car che anticipano lo stile e la tecnologia del futuro, vedi il T-cross Breeze, o realtà come la nuova Up!. Tante dunque le novità che vi riproponiamo in questi video: un viaggio virtuale all'interno dei padiglioni del Salone di Ginevra

Abarth



Il debutto mondiale della spider dello Scorpione è stato uno degli eventi più importanti della rassegna elvetica. La nuova Abarth 124 Spider è stata svelata sotto i riflettori ginevrini insieme alla sorella da competizione, la nuova Abarth 124 Rally. richiami al passato ed alle competizioni sono piuttosto marcati. L'Abarth 124 Spider presenta un cofano verniciato in nero opaco Continua a leggere

Alfa Romeo



Quello di Alfa Romeo è uno tra gli stand più frequentati dagli addetti ai lavori nella prima giornata stampa del Salone di Ginevra 2016. Il motivo è piuttosto semplice: finalmente FCA ha tolto i veli dalla nuova Alfa Romeo Giulia. Dopo aver presentato la versione quadrifoglio Alfa ha esposto alcuni esemplari con motori benzina e diesel della segmento D, ufficializzando alcune informazioni tecniche riguardo alla futura gamma. Continua a leggere

Audi



Sotto i riflettori del Palexpo il marchio dei Quattro Anelli presenta il suo nuovo SUV compatto. La nuova Audi Q2 ha infatti debuttato in anteprima mondiale durante la rassegna svizzera, mostrando al pubblico il proprio design. La Sport Utility tedesca nasconde in 4.19 metri cinque posti ed un ampio bagagliaio da 405 litri espandibile fino a 1.050 litri abbattendo gli schienali dei sedili posteriori. Continua a leggere

BMW



In occasione del Salone di Ginevra 2016 la BMW presenta in anteprima mondiale la nuova BMW M760Li xDrive, modello top di gamma dotato di motore a dodici cilindri a benzina M Performance TwinPower Turbo. Stando ai primi valori ufficiali dichiarati, tale unità è in grado di sviluppare una potenza di 600 CV*, archiviare lo sprint da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi* e raggiungere una velocità massima limitata di 250 km/h (con M Driverʼs Package aumenta a 305 km/h). Il consumo di carburante nel ciclo combinato, invece, risulta di 12,6 l/100 km, con emissioni di CO2 pari a 294 g/km**. Continua a leggere

Citroen



La C4 Cactus ha portato nella gamma Citroen una ventata di freschezza per via del suo stile personale e delle soluzioni controcorrente che adotta. Si tratta di un’auto che, complice il buon rapporto qualità/prezzo, ha incontrato il favore del mercato e costituisce oggi una colonna portante delle vendite del Double Chevron. Continua a leggere

DS



E’ passato esattamente un anno: era al Salone di Ginevra 2015 che DS debuttava dinanzi al mondo intero come marchio indipendente, non più vincolato a Citroen. Un brand nato per rappresentare l’eccellenza stilistica e tecnologica del Gruppo PSA e guardare dritto negli occhi i marchi premium più blasonati. Continua a leggere

Ferrari



La novità Ferrari al Salone di Ginevra 2016 si chiama GTC4Lusso: il modello sostituisce la FF ma si fatica a definirlo un semplice restyling. Dal vivo la primissima impressione è che la casa di Maranello abbia cercato di conferire alla vettura un’indole molto più sportiva rispetto a quella della progenitrice, forse anche sacrificando qualcosa in termini di eleganza complessiva. Continua a leggere

Fiat



Tra i marchi presenti al Salone di Ginevra 2016, aperto fino al prossimo 13 marzo, Fiat è uno di quelli che ha portato il maggior numero di novità. In primo piano c’è sicuramente la nuova Fiat Tipo, nelle attese versioni 5 porte e station wagon, che arrivano dopo la berlina 4 porte uscita negli scorsi mesi. Il design è ovviamente derivato dalla berlina, così come la base costruttiva e la meccanica, mentre cambiano le dimensioni e la capacità di carico. Continua a leggere

Ford



Ford ha voluto svelare il suo lato più aggressivo e performante dell'anno venturo puntando forte sulla nuova Fiesta ST200, mettendo in mostra il proprio potenziale nel mondo del motorsport con la propria GT, ed infine svelando la propria Kuga. Un antipasto sostanzioso che fa da preambolo alla portata principale che prende il nome di Vignale. Continua a leggere

Ford Vignale



Vignale per Ford è quasi una rappresentazione di una nuova realtà legata all'automobile, in linea con un nuovo concetto di mobilità su quattro ruote. Non ci si pone più semplicemente l'idea di vendere un prodotto quanto un'esperienza legata anche alla vita con quel mezzo stesso, come sottolineato dallo stesso Claudio Messale, Chief designer Vignale. Continua a leggere

Lexus



Durante la kermesse svizzera Lexus ha portato al debutto in anteprima mondiale la nuova Lexus LC 500h, una coupé ibrida ad alte prestazioni. Oltre alla vettura di per sé questa premiere risulta particolarmente importante per Lexus. La Lexus LC 500h porta infatti al debutto la nuova piattaforma GA-L a trazione posteriore oltre al Multi Stage Hybrid System. Continua a leggere

Peugeot



E’ sul palcoscenico del Salone di Ginevra 2016 che Peugeot presenta la rinnovata 2008, il nuovo Traveller e la sua versione concept “i-Lab”. La prima rappresenta una colonna portante delle vendite della casa del Leone, 515.000 esemplari venduti in 3 anni di commercializzazione. L’ultima generazione del Traveller invece viene proposta in 3 varianti di lunghezza per adattarsi al meglio alle esigenze della clientela, e fa da base al concept “i-Lab”, un'evoluzione in chiave tecnologica del Van transalpino. Continua a leggere

Renault



Lo stand Renault all’appuntamento svizzero (1-13 marzo) vede in primo piano la nuova generazione della Renault Scenic, che festeggia i suoi 20 anni di vita. La casa della Losanga ha lavorato particolarmente sulle proporzioni e, a livello estetico, si possono immediatamente vedere le novità: parabrezza più ampio, fiancate caratterizzate da inserti neri e cromature e carreggiate allargate e le grandi ruote da 20 pollici di serie. Continua a leggere

Seat



La kermesse svizzera passerà alla storia come il Salone in cui Seat ha portato al debutto mondiale Ateca, il primo SUV della storia del marchio iberico. Una vettura strategica, destinata a contribuire alla continua crescita del marchio iberico e diventare presto uno dei pilastri fondamentali in uno dei segmenti più fervidi di sempre. Continua a leggere

Skoda



A Ginevra Skoda presenta VisionS, anteprima mondiale, concept che offre appunto una “visione” sul futuro di Skoda, in termini stilistici, tecnici e tecnologici. Si tratta di un SUV ibrido plug-in a trazione integrale che nasce sulla piattaforma MQB. Dimensionalmente è un segmento C da 4 metri e settanta, con una larghezza di 1 e 91 e un’altezza da terra di 1 e 68. Misure importanti, che fanno presagire tanto spazio a bordo per un abitacolo concepito per sei persone con una insolita disposizione su tre file. Continua a leggere

Toyota



La novità di casa Toyota al Salone di Ginevra 2016 è la C-HR. Si tratta del nuovo crossover della casa giapponese, derivato delle concept car presentate negli ultimi anni a Parigi 2014 e Francoforte 2015. Realizzata sul nuovo pianale TNGA (Toyota New Global Architecture), questa vettura propone una motorizzazione ibrida, oltre al propulsore 1.2 turbo benzina già visto sulla Auris. Sarà prodotta nello stabilimento turco di Sakarya ed arriverà in primavera. Continua a leggere

Volkswagen



Al Salone di Ginevra Volkswagen si presenta con due anteprime mondiali e una prima europea. Concept car che anticipano lo stile e la tecnologia del futuro, come il T-cross Breeze, ma anche auto concrete, quasi pronte al debutto su strada come la nuova up! 2016, prevista in Italia per l’autunno. E poi ancora “prima europea” per il concept Budd-e, il pulmino elettrico che anticipa il futuro tecnologico della Gruppo tedesco già visto al salone di Las Vegas. Continua a leggere



Volvo



Al Salone di Ginevra la novità principale del costruttore svedese è la nuova station wagon. Oltre alla V90 però Volvo ha esposto anche altri modelli della gamma presentando, tra le altre cose, la Volvo V40 Facelift che proprio dalla Serie 90 ha ripreso in parte il design. I fanali, ad esempio, riprendono il "martello di Thor" introdotto dalla Volvo XC90 e diverse tecnologie derivano proprio dalle auto dei segmenti superiori. Continua a leggere

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO