ABT al Salone di Ginevra 2016 Live

Il tuner tedesco festeggia i 120 anni ed ha portato numerose novità: in primo piano c'è la ABT QS7, basata sull'Audi Q7

Salone di Ginevra 2016 – Tante novità portate ABT Sportsline al Salone di Ginevra 2016: in primo piano, nello stand del tuner tedesco del gruppo Volkswagen c’è la ABT Audi QS7, basata ovviamente sull’ultima generazione dell’Audi Q7. Si tratta di una rivisitazione estetica piuttosto profonda, con un bodykit proposto in due versioni, con o senza i passaruota allargati.

Il pacchetto estetico propone il paraurti anteriore con inserto a contrasto sotto la calandra, elementi neri alla base delle portiere ed in coda quattro terminali di scarico, inseriti ai lati di un finto diffusore. Anche a livello tecnico c’è stato un aggiornamento, con potenza aumentata sui motori: il V6 3.0 TFSI arriva a 410 CV e 520 Nm di coppia, mentre il V6 3.0 TDI arriva a 325 CV e 680 Nm.

Come detto, non era l’unica novità portata all’appuntamento svizzero: nello stand si fanno notare anche la ABT Audi RS6 Avant, con il motore V8 TFSI 4.0 litri portato fino a 740 CV e 920 Nm di coppia massima, così come la ABT AS4. Quest’ultima è basata sulla Audi A4, con modifiche dal punto di vista estetico e l’aumento di potenza del 3 litri turbodiesel fino a 325 cavalli.


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO