[Video] Volkswagen Budd-e al Salone di Ginevra 2016 Live

Tutte le foto e le informazioni del VW Budd-e dal Salone di Ginevra 2016 Live


Salone di Ginevra 2016 – E’ sbarcato anche a Ginevra, per un’anteprima tutta europea, il pulmino futuristico di Volkswagen. Il Budd-e è un concept a zero emissioni che nasce sulla nuova piattaforma elettrica del Gruppo Volkswagen denominata MEB.

Budd-e è un van 100% elettrico con trazione integrale, due motori elettrici uno anteriore da 100 kW e uno posteriore da 125 kW e una batteria al litio da 92,4 kWh integrata nel pianale che garantisce un’autonomia dichiarata nel ciclo NEDC di ben 530 km, ricaricabile per l’80% in soli 30 minuti.

Lungo 4 metri e 60, largo quasi due metri - 1 e 94 per la precisione - e alto 1 e 83, Budd-e sfrutta al massimo gli spazi interni con un passo di oltre 3 metri e sbalzi estremamente ridotti. Grazie alla nuova architettura del pianale MEB i designer hanno potuto dare sfogo alla fantasia per gli interni; salendo a bordo la sensazione è quella di essere dentro a un salotto di casa più che in un mini van.

Rivoluzione stilistica e tecnologia del futuro. Sparita la classica plancia, inutile su una vettura 100 % elettrica, le informazioni di bordo passano attraverso il sistema infotelematico visualizzato su ampi schermi, con il display sul lato guida da 7,9 pollici, e quello sul lato passeggero 5,9 pollici. Tutti i sistemi vengono utilizzati in modo intuitivo mediante comandi gestuali, funzione touch display e touchslider e comandi vocali.

All'interno della concept è infatti presente uno schermo da 12.3 pollici come quadro strumenti abbinato ad un altro schermo da 13.3 pollici pensato per l'infotainment, mentre per gli ospiti c’è uno schermo da 34”. I comandi sono gestuali o vocali, con la Volkswagen Budd-e che risulta anche in grado di riconoscere i passeggeri a bordo.

Grandi aspettative anche per quanto riguarda le performance; i due motori elettrici che lo rendono un 4x4, insieme forniscono una potenza massima di 306 CV che consente al Budd-e di raggiungere i 180 km/h di velocità massima. Tecnologia e prestazioni del futuro quindi, vista anche l’autonomia globale di oltre 500 km, quasi un sogno al giorno d’oggi!

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO