Rolls Royce al Salone di Ginevra 2016 Live

Le anteprime mondiali del marchio britannico sono le edizioni speciali Ghost e la Wraith Black Badge

Salone di Ginevra 2016 - Le anteprime mondiali firmate Rolls Royce al Salone di Ginevra 2016, aperto al pubblico fino al prossimo 13 marzo, sono le versioni ‘Black Badge’ della Ghost e della Wraith. Due modelli iconici a livello estetico, in cui il colore nero lucido la fa da padrone, come si può evincere dal nome, con elementi per esprimere un lusso sofisticato e più dark.

Tra le altre caratteristiche di questo modello il logo con la classica ‘Doppia R’ con lo schema cromatico invertito, cioè argento su sfondo nero, così come le parte cromate (cornice griglia anteriore, finiture del baule e prese d’aria anteriori) diventate scure. Cambiano anche i cerchi, con un design esclusivo, in fibra di carbonio e lega leggera, mentre il mozzo è forgiato in alluminio.

Le versioni ‘Black Badge’ propongono degli elementi esclusivi anche all’interno, ovviamente con lo stile dark del resto della vettura, alternato alle tinte Tailored Purple nella Ghost e Cobalto Blue nella Wraith. Anche i motori sono più ‘cattivi’: un aumento di 40 CV per un valore complessivo di 603 per il V12 da 6,6 litri della Ghost Black Badge, mentre per la Wraith è stata incrementata la coppia di 70 Nm, nel già potente propulsore da 623 cavalli. Era presente anche la Rolls Royce Dawn.


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO