[Video] Toyota C-HR al Salone di Ginevra 2016 Live

Il nuovo crossover giapponese è proposto con motorizzazione ibrida oppure con il 1.2 benzina da 116 CV

Toyota C-HR - La novità di casa Toyota al Salone di Ginevra 2016 è la C-HR. Si tratta del nuovo crossover della casa giapponese, derivato delle concept car presentate negli ultimi anni a Parigi 2014 e Francoforte 2015. Realizzata sul nuovo pianale TNGA (Toyota New Global Architecture), questa vettura propone una motorizzazione ibrida, oltre al propulsore 1.2 turbo benzina già visto sulla Auris. Sarà prodotta nello stabilimento turco di Sakarya ed arriverà in primavera.

Come dicevamo, la linea della nuova Toyota C-HR è molto simile ai concept da cui deriva, vista la risposta positiva arrivata dai clienti su quel prototipo.

La vettura viene definita ‘a diamante’ da parte dei progettisti Toyota, visto che la superficie sembra sfaccettata come una pietra preziosa intagliata, con una coda a richiamare le vetture coupé, una soluzione già vista su numerosi SUV sportivi.

La Toyota C-HR verrà equipaggiata con il propulsore ibrido, con l’unità 1.8 a benzina accoppiata con il motore elettrico di ultima generazione, per una potenza complessiva di 122 cavalli ed emissioni di CO2 inferiori a 90 g/km. In alternativa. sarà disponibile il motore 1.2 turbo benzina da 115 cavalli, abbinato al cambio automatico a sei rapporti o uno automatico a variazione continua. In alcuni mercati, inoltre, sarà disponibile anche un 2.0 CVT. Lo stand del marchio giapponese proponeva anche il resto della gamma: dalla Yaris alla Prius, dalla Mirai alla RAV4.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 221 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO