Auto e Pubblicità, “c’era una volta il Carosello”: Agip Olio Sint 2000

"La proverbiale ospitalità Agip" spiegata in un Carosello a ritmo di musica.

"All'Agip c'è di più" spiega questo Carosello, che associa una sosta per la benzina ed il cambio d'olio, ad un inizio di un viaggio tutto particolare, in cui una cantante popolare per l'epoca, Valeria Mongardini, si materializza di fianco al conducente per cantare assieme a lui. Il filmato è un misto tra una pubblicità ed un video musicale, un modo per associare l'auto e sopratutto la sosta al benzinaio ad un momento di svago e di libertà. Rispetto al altri Carosello che abbiamo visto e analizzata con la rubrica, questa volta non è un concorso, ma la possibilità d'acquistare una cartuccia musicale ad attirare il consumatore, ma a fare bella mostra di sé, quasi più della cantante, è la berlina Lancia.

agip-carosello-olio-sint-2000.jpg

Per dimostrare la "proverbiale ospitalità Agip" come racconta il Carosello, ad accogliere durante la sosta l'automobilista è un benzinaio perfettamente pulito e ordinato, con delle cartucce musicali in mano, un mondo idilliaco, che all'epoca era in grado comunque di avere una certa presa sui consumatori e ai nostri occhi abituati a spot con scenari da fantascienza sembra quanto mai fuori dal mondo. Interessante il fatto che nel filmato, oltre alle quattro ruote, fanno la loro comparsa anche delle motociclette, ed i giovani alla guida indossano persino il casco, non obbligatorio all'epoca. Volete segnalarci un filmato d'epoca? Mandate una mail a: suggerimenti@autoblog.it.


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO