Stand BMW al Salone di Ginevra 2016 Live

BMW M760Li xDrive e M2 M Performance, le “Regine” dello stand tedesco

In occasione del Salone di Ginevra 2016 la BMW presenta in anteprima mondiale la nuova BMW M760Li xDrive, modello top di gamma dotato di motore a dodici cilindri a benzina M Performance TwinPower Turbo. Stando ai primi valori ufficiali dichiarati, tale unità è in grado di sviluppare una potenza di 600 CV*, archiviare lo sprint da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi* e raggiungere una velocità massima limitata di 250 km/h (con M Driverʼs Package aumenta a 305 km/h). Il consumo di carburante nel ciclo combinato, invece, risulta di 12,6 l/100 km, con emissioni di CO2 pari a 294 g/km**.

Alla kermesse svizzera è presente anche la nuova BMW M2, equipaggiata con accessori M Performance Parts. La compatta sportiva può infatti essere arricchita con diverse componenti aggiuntive in fibra di carbonio come i deflettori aggiuntivi per il paraurti anteriore e per le minigonne, ma anche l'estrattore posteriore. In CFRP sono realizzati anche l'alettoncino posteriore e le calotte degli specchietti retrovisori, oltre a molte componenti degli interni della sportiva.

Per quanto riguarda l’abitacolo sono disponibili due nuovi modelli di volanti sportivi, uno dei quali risulta personalizzabile con shift indicator a Led e con il race display. Non mancano poi inediti pedali che si abbinano a battitacco retroilluminati a led, mentre la plancia, il freno a mano e il pomello del cambio automatico si vestono di fibra di carbonio e Alcantara.

Sotto il profilo tecnico la BMW M2 M Performance dispone di un nuovo scarico valvolare controllabile tramite Bluetooth che permette di avere un suono maggiormente grintoso. I clienti possono scegliere tra terminali da 80 millimetri o da 93 millimetri rivestiti in fibra di carbonio. Dulcis in fundo, l'impianto frenante dispone di nuove pastiglie ottimizzate per la pista mentre l'assetto regolabile abbassa fino a 25 millimetri l'auto e risulta regolabile in 12 livelli per compressione ed in 16 per estensione.

Last but not least, la BMW i8 Protonic Red Edition. Si tratta di una particolare versione della due posti che propone delle particolari personalizzazioni. La carrozzeria, ad esempio, è quasi totalmente verniciata in Protonic Red, un colore appositamente sviluppato per questa edizione speciale. Alcune componenti sono in nero lucido, come parte del paraurti anteriore e del cofano motore, mentre altri particolari sono in Frozen Grey Metallic, come ad esempio le minigonne laterali o delle componenti della coda.


Note rilasciate da BMW insieme ai primi dati ufficiali:

* valori provvisori
** i valori di consumo di carburante sono provvisori e sono stati rilevati in base al ciclo di prova UE e variano a seconda della misura degli pneumatici
selezionata


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO