BMW M760 Li xDrive

BMW M760 Li xDrive - La gamma dell'ammiraglia si amplia verso l'alto e per la prima volta si fregia del badge M. La casa dell'Elica ha infatti presentato la nuova BMW M760 Li xDrive, quattro posti d'altissima gamma che debutterà durante il prossimo Salone di Ginevra 2016. Basata sulla BMW Serie 7 a passo lungo, la nuova BMW M760 Li xDrive sfrutta un dodici cilindri che per la prima volta sfrutta la tecnologia TwinPower Turbo. Si tratta di un 6.592 centimetri cubici sovralimentato in grado di erogare ben 600 cavalli a 5.500 giri al minuto ed una coppia massima di 800 Nm già a 1.500 giri.

Il 6.6 litri M Performance TwinPower Turbo si abbina ad un cambio automatico Steptronic a otto rapporti che trasmette la potenza del V12 alle quattro ruote grazie al sistema di trazione integrale xDrive. Così la 6.6 litri M Performance TwinPower Turbo riesce a scattare da 0 a 100 chilometri orari in 3.9 secondi, spingendosi poi fino ad una velocità massima limitata elettronicamente a 250 chilometri orari. Ovviamente vista la mole della vettura e le dimensioni del motore il consumo è piuttosto elevato. I dati dichiarati parlano di 12.6 litri per 100 chilometri con 294 grammi di CO2 emessi ogni chilometro.

Vista la tipologia di questa vettura BMW ha sfruttato al meglio le capacità del reparto M per rendere veloce ma confortevole l'ammiraglia. L'aerodinamica è stata aggiornata rendendo l'auto visivamente più sportiva ma non eccessivamente aggressiva. Stesso discorso per l'assetto attivo Executive Drive Pro che migliora l'handling senza peggiorare il comfort dei passeggeri. Oltre a questo la BMW 760 Li xDrive dispone di tutte le tecnologie per la sicurezza ed il comfort disponibili sulla nuova BMW Serie 7, proponendosi così come vera e propria punta di diamante della gamma.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO