Kia Niro: com'è dal vivo

KIa Niro: presentazione live da Francoforte

Kia Niro- Ci troviamo a Francoforte dove, proprio in questi momenti, si sta svolgendo la presentazione ufficiale della nuova Kia Niro, la Sport Utility ibrida che va ad aggiungersi alla gamma di vetture ecologiche della gamma Kia.

Design che può essere considerato in linea con la filosofia Kia, dove la chiave sembra essere uno stile pulito con proporzioni armoniche, anche se in questo caso meno europeo: è stata concepita tra la California e la Korea. Il design rimane quindi muscoloso, tutto sommato imponente per una vettura che, per noi europei, è tutt'altro che "mini" SUV. Ci riferiamo ovviamente ai giudizi della stampa americana che nei giorni scorsi si era espressa sulla Niro: come sempre accade la questione della "taglia" è sicuramente relativa...

Personalmente, alla prima occhiata il giudizio è positivo. Forse non ha gli spunti per poter essere uno di quei modelli di cui ci si innamora al primo sguardo, ma complessivamente è gradevole e ha tutto ciò che serve per piacere al grande pubblico. Il posteriore, che aveva fatto un po' discutere nelle prime immagini pubblicate, è meno imponente di quanto possa apparire in foto. Salito a bordo per qualche istante posso dire che di spazio a bordo sembra essercene in abbondanza. Sedili comodi, comandi intuitivi ed un bagagliaio di tutto rispetto.

Certo, si tratta di una preview, quindi sono primissime impressioni: mi piacerebbe vederla subito sotto una luce naturale, ma per questo ci sarà tempo.

Parlando di numeri, misura 4,355 mm in lunghezza, 1,800 mm in larghezza e 1,535 mm in altezza, rendendola così più piccola della nuova Sportage. Sotto al cofano il quattro cilindri GDI 1.6 litri a ciclo Atkinson da 105 cavalli appositamente sviluppato per applicazioni ibride. Ad esso si abbina ad un motore elettrico da 36 cavalli: la potenza della Kia Niro è così di 141 cavalli Il sistema è gestito da un cambio automatico doppia frizione sei marce di seconda generazione.

Sotto ai sedili posteriori è presente una batteria agli ioni di litio da 1.56 kWh che, nei dati dichiarati dal costruttore, consentirebbe alla Kia Niro di consumare solo 4.7 litri di benzina ogni 100 chilometri, equivalenti ad una percorrenza di 21.3 chilometri al litro.

La Kia Niro disporrà delle ultime tecnologie per la sicurezze e l'infotainment. Si parla infatti di un impianto di infotainment con schermo da 7 pollici e connettività Android Auto ed Apple CarPlay.

La nuova Kia sarà disponibile anche con sistema di frenata autonoma in caso di emergenza oltre che con i vari Lane Change Assist, Advanced Smart Cruise Control e Predictive Energy Control. Quest'ultimo è un sistema che prevede le condizioni stradali massimizzando l'efficienza di guida sfruttando al meglio l'unità ibrida.

Qui a Francoforte nella sede Kia le ambizioni ci sono, e non vengono nascoste. L'obiettivo per l'Europa è di venderne 450.000 per arrivare ad una quota di mercato del 3%. La sfida è lanciata.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 82 voti.  
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO