Peugeot Traveller i-Lab

Peugeot Traveller i-Lab - Dopo aver presentato la versione di serie del Van il marchio francese ha svelato anche una nuova concept car destinata a debuttare durante il prossimo Salone di Ginevra 2016. All'inizio di marzo Peugeot esporrà in Svizzera la Peugeot Traveller i-Lab, un'evoluzione in chiave tecnologica della nove posti. La concept si basa sulla versione media della Traveller: in 4.96 metri si nasconde tutto il necessario per un futuristico ufficio mobile.

Uno schermo tattile da 32 pollici è integrato nel tavolino centrale e permette di essere utilizzato per lavorare anche grazie alla connettività WiFi offerta dalla vettura. La Peugeot Traveller i-Lab ha un vano posteriore con quattro sedute, con i passeggeri che possono sfruttare un visore per la realtà virtuale ricaricando al contempo i propri smartphone grazie ad un sistema di ricarica wireless.

Quando ci si vuole rilassare si può invece ascoltare musica grazie ad un potente impianto Focal con tre amplificatori e 17 altoparlanti, mentre dal punto di vista della praticità Peugeot ha sviluppato diverse soluzioni. Sulla Peugeot Traveller i-Lab si può infatti aprire il portellone laterale con un gesto del piede, mentre grazie agli smartphone si possono dare indicazioni all'autista anche se non si parla la stessa lingua. Immancabili infine svariate dotazioni per la sicurezza come, ad esempio, l'Active City Brake.


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 57 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO