Chevrolet Camaro 1LE

Chevrolet Camaro 1LE - Da sempre il marchio del Cravattino ha proposto agli appassionati diverse versioni ad alte performance delle proprie vetture. Le varie Chevrolet Camaro Z/28 e Chevrolet Camaro ZL1 ne sono un esempio ma in molti non conoscono le versioni 1LE, quelle dedicate alla pista, per la prima volta lanciate nel 1988. Al Salone di Chicago Chevrolet presenterà la nuova Chevrolet Camaro 1LE che andrà poi in vendita nei prossimi mesi nelle due versioni con motore V6 o SS con motore V8. Tecnicamente la potenza risulta invariata con la Chevrolet Camaro 1LE V6 che disporrà di 355 cavalli e la Chevrolet Camaro SS 1LE V8 che avrà 455 cavalli, in entrambi i casi con trazione posteriore e cambio manuale a sei rapporti.

Quello che cambia sono l'aerodinamica, il sistema di raffreddamento del motore, i freni e l'assetto. I nuovi paraurti migliorano la downforce ad alte velocità mentre un nuovo impianto di scarico rende più intenso il suono dei motori. La Chevrolet Camaro 1LE V6 utilizza infatti diverse componenti derivate dalla Chevrolet Camaro SS sia a livello sospensivo, sia per quanto riguarda il sistema di iniezione della benzina. Differenziale meccanico a slittamento limitato, impianto frenante Brembo e cerchi da 20 pollici sono tra i biglietti da visita di questa versione.

La Chevrolet Camaro SS 1LE propone invece di serie un differenziale a controllo elettronico e l'assetto Magnetic Ride Control che permettono una migliore guidabilità e performance maggiori in curva. L'impianto frenante è un Brembo a sei pistoncini mentre i cerchi da 20 pollici presentano penumatici 285/30 all'anteriore e 305/30 al posteriore. Su entrambe le versioni sono disponibili sedili sportivi Recaro, così come un sistema di Data Recording.


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO