Alfa Romeo Giulia: le foto spia dei nostri lettori

"Eppur si muove"... sta diventando uno stillicidio: vogliamo guidarla!

Qualche anno fa, ai tempi delle superiori, un’amica mi convinse a sfogliare un libro di Federico Moccia: iniziava con "Cathia ha il più bel culo d'Europa"; tanto bastò per far volare quello spreco di carta fuori dalla finestra con tanto di imprecazioni dell’amica, all’istante diventata “ex”. Senza nulla togliere a Cathia (che poi non si scrive con la “K” iniziale?), devo ammettere che anche quello di Giulia è davvero un posteriore riuscito: parlo della nuova berlina Alfa Romeo, ovviamente.

Un sederino che ha evidentemente stregato anche i nostri lettori Gaetano e Federico che, con le loro foto spia, gli hanno dedicato un intero photo-book. Roba che nonno Tinto sarebbe super orgoglioso di loro. Probabilmente starete pensando che stamane ho allungato il cappuccino col Jägermeister o che tutta questa "pappardella" serve per dare l’impressione che le foto siano accompagnate da un paio di righe di accompagnamento… uomini di poca fede.

In effetti sulla Giulia non c’è molto da dire rispetto a quello che abbiamo già detto circa 16 o 17 dozzine di volte. Anzi, una nota c'è: Roberto Fedeli, dopo aver completato la sua gita in Baviera (si, ha appreso tutti i segreti dei tedeschi... quelli sulla Weißbier), è tornato in Italia con l’incarico di Chief Technical Officer per Alfa Romeo e Maserati: secondo alcune voci di corridoio avrebbe il compito di dare una spinta al lancio della gamma prodotto più chiacchierata, e attesa, al mondo.



Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 493 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO