Honda NSX: il primo esemplare venduto all'asta

La vettura è stata venduta per 1,2 milioni di dollari ed il ricavato andrà interamente in beneficenza

Honda NSX

Honda NSX – La nuova Honda NSX arriverà negli Stati Uniti tra qualche settimana, ma il primo esemplare è stato battuto all’asta per beneficenza da Barrett-Jackson. La coupé giapponese con il telaio 001 e con marchio americano Acura, infatti, è stata venduta a Rick Hendrick, proprietario dell’omonimo team Nascar, ad una cifra di 1,2 milioni di dollari.

Il ricavato di questa vendita sarà devoluto interamente a due associazioni benefiche: la Pediatric Brain Tumor Foundation ed il Camp Southern Ground. Sul mercato americano, la sportiva avrà un listino a partire da 157.800 dollari e sarà ordinabile dalla fine del mese, precisamente dal 25 febbraio prossimo.

La nuova Honda NSX è spinta da un sistema ibrido, composto da un motore V6 biturbo da 3.5 litri e da tre motori elettrici, per una potenza complessiva di 573 cavalli e 645 Nm di coppia massima, abbinato al cambio a doppia frizione a nove marce. Le prestazioni sono di primo livello: accelerazione da 0 a 60 miglia orarie (0-96 km/h) in 3 secondi ed una velocità massima di 307 km/h (191 mph).


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO